Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
In primo piano

Bilanci Province: stabilito quanto verseranno allo Stato i singoli enti

foto Pastacci “Urgente intervento del Governo: saltano i servizi ai cittadini”

“Non possiamo che ribadire che la somma di oltre 1 miliardo richiesta a Province e Città metropolitane per il 2015 è abnorme e non è assolutamente sostenibile, anche perché si somma ai tagli previsti dalle passate manovre economiche, arrivando ad un totale di più di 2 miliardi. Andrà verificata ente per ente la concreta sostenibilità di questa nuova modalità di riparto, adottata dal Governo, che supera i tagli lineari e introduce i fabbisogni standard”.Lo ha detto il Presidente dell’Upi, Alessandro Pastacci, intervenendo in Conferenza Stato Città, sul decreto del Governo che stabilisce ente per ente la riduzione di spesa obbligata per il 2015,  insieme ai Presidenti  Daniele Bosone di Pavia, Claudio Casadio di Ravenna, Leonardo Muraro di Treviso e Carlo Riva Vercellotti, Vercelli.

Istituzioni e Riforme

Le slides presentate all'Assemblea dell'Upi del 28 gennaio 2015

foto

Upi "L’emergenza bilanci delle Province ricade su tutti sistemi di governo e amministrazione del territorio"

Istituzioni e Riforme

A che punto è l'attuazione della riforma delle Province? Quali i nodi che la bloccano?

foto

Una infografica con i passaggi essenziali, i nodi da sciogliere per dare attuazione alla riforma e la grave emergenza legata alla sottrazione di 1 miliardo dai bilanci delle Province imposta dalla Legge di stabilità

Istituzioni e Riforme

I NUOVI STATUTI DELLE PROVINCE

foto

I contributi dell'UPI a supporto dell'autonomia statutaria delle Province.

Istituzioni e Riforme

Protocollo d'Intesa Anci-Upi

Il Protocollo d'Intesa Anci-Upi firmato il 18 giugno 2014 e ratificato all'Assemblea Generale dell'Upi del 27 giugno.

In primo piano

Società partecipate e personale – Anci e Upi incontrano i Sindacati

"Salvaguardare i servizi e i livelli occupazionali"

Si è svolto oggi un incontro fra una rappresentanza di ANCI, UPI e sindacati CGIL, CISL e UIL, avente ad oggetto la riorganizzazione delle società partecipate delle pubbliche amministrazioni locali.All’incontro, che da seguito ad una espressa richiesta delle associazioni sindacali, hanno preso parte per il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, Delegato ANCI per la pubblica amministrazione, il personale e le relazioni sindacali, ed il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, Delegato ANCI per le politiche istituzionali e le riforme.Nel corso dell’incontro si è discusso delle disposizioni normative, relative alla disciplina dei servizi pubblici locali, contenute nella legge di stabilità 2015 e dei possibili effetti delle razionalizzazioni sull’assetto e l’erogazione dei servizi ai cittadini e delle ricadute sui lavoratori interessati dai processi riorganizzativi.

CERCA


AGENDA
Anagrafe dell’edilizia scolastica
mer 15 apr 2015 14.30
Strumento di analisi e programmazione: quali prospettive?

UPI Social Network


Dowload Documentazione
   News UPI   
fotoUPI Veneto: Chiesto il Rinvio del Prelievo Statale alle Province per Garantire i Servizi
Il presidente dell'UPI Veneto (Unione delle Province del Veneto) e della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, si è recato oggi a Roma alla Conferenza Stato Città accompagnando il presidente UPI Nazionale, Alessandro Pastacci, per discutere in merito...
fotoRiordino Province Puglia, Gabellone "Irresponsabile Regione, si fa commissariare su riforma Province"
“Preoccupa enormemente per il futuro stesso delle province l’ultimo rinvio della Commissione Regionale chiamata a pronunciarsi sull’approvazione del Disegno di Legge sul Riordino delle Funzioni degli enti su scala Regionale, saltato anche oggi...
fotoProvincia di Reggio Emilia: tornano i “Tutor” per gli studenti disabili
Si apre un nuovo percorso per la realizzazione nelle scuole superiori reggiane del progetto Tutor, importante sostegno a favore degli studenti disabili certificati o con disturbi specifici di apprendimento (Dsa) che la Provincia di Reggio Emilia era stata...
fotoCiclo idrico integrato: la Provincia di Brescia sottoscrive lettera di intenti con le aziende
La Provincia di Brescia, A2A Ciclo Idrico S.p.A., Acque Ovest Bresciano due S.r.l., Garda Uno S.p.A., Azienda Servizi Valtrompia S.p.A., Servizi Idrici Valle Camonica S.r.l. e Gandovere Depurazione S.r.l.
fotoFatturazione elettronica, la Provincia di Udine pronta per l’entrata in vigore
A decorrere dal 31 marzo prossimo, le pubbliche amministrazioni non potranno più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica. Un passaggio che riguarderà anche la Provincia di Udine e permetterà di digitalizzare una consistente...
fotoProvincia di Reggio Emilia, mobilità interna. Domande fino al 2 aprile
Nuova seduta, ieri a Palazzo Allende, del Tavolo di coordinamento e confronto sulle dinamiche occupazionali e il riordino delle Province promosso dal presidente Giammaria Manghi d’intesa con i sindacati.