Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Stefano Graziano, Responsabile Enti Locali Udc

Stefano Graziano, Responsabile Enti Locali Udc

“Davanti alla difficoltà reale del Paese abbiamo bisogno di razionalizzare la spesa. Una razionalizzazione che non può avvenire però facendo corrispondere ai tagli agli enti locali, l’istituzione di tre nuove Province” Lo ha detto Stefano Graziano, responsabile Enti locali UDC, rivolto ai rappresentanti delle Province riuniti all’Assemblea generale. “L’UDC è nettamente contrario all’istituzione di nuove province – ha poi aggiunto -  è una follia rispetto alla quale noi non ci sentiamo di partecipare. Detto questo, se questa parcellizazione deve essere fatta, che almeno rispetti parametri oggettivi nei quali definire quali province possono essere realmente istituite e quali no”. Graziano ha poi toccato il tema della legge sull’elezione diretta del Presidente di Provincia: “ Noi - ha detto -  riteniamo che sia fondamentale ristabilire il riequilibrio tra i poteri dei Presidenti e i Consigli provinciali perché questa è una delle distorsioni istituzionali create dalle legge 81, che va corretta.” Trattando i temi del federalismo, Graziano ha ricordato il rischio che non si crei un neocentralismo regionale, con Regioni che si attiveranno sulle deleghe alle province, ed altre no, mentre per quanto riguarda la finanziaria, ha ricordato l’impegno dell’Udc, contrario alla logica dei tagli agli enti locali, e la proposta di inserire una tassa sull’Ici pregressa di chi accede al condono edilizio. In conclusione del suo intervento,  Graziano ha poi voluto rilanciare un appello alla unità sul fronte delle riforme costituzionali che, ha detto “vanno fatte in modo condiviso”.

(22-12-2003)

Redazione Upi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione