Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

"Monza e Brianza", "Fermo" e "Barletta-Andria-Trani"

"Monza e Brianza", "Fermo" e "Barletta-Andria-Trani"

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n.138 del 15 giugno 2004  delle leggi istitutive sono ufficialmente istituite le nuove province di Monza e della Brianza, di Fermo e di Barletta-Andria-Trani.

Il numero complessivo delle Province italiane sale a 106, di cui 3 ad ordinamento speciale (Aosta, Bolzano e Trento).

Il Senato della Repubblica ha approvato definitivamente, nella seduta dell'11 maggio 2004,  l'istituzione della provincia di  Monza (e Brianza),  nella seduta del 19 maggio 2004, di Fermo e di Barletta (Andria e Trani). 

L'istituzione di nuove province nel nostro ordinamento è disciplinata  dall'articolo 133, primo comma, della Costituzione. che testualmente prevede che "Il mutamento delle circoscrizioni provinciali e la istituzione di nuove Provincie nell’ambito d’una Regione sono stabiliti con leggi della Repubblica, su iniziative dei Comuni, sentita la stessa Regione."

Le prime elezioni dei nuovi consigli provinciali avranno luogo con il primo turno utile per le consultazioni amministrative e nel frattempo la gestione sarà affidata ad un commissario nominato dal Ministero dell'Interno che predisporrà,  d' intesa con le province originarie (Milano per Monza, Ascoli Piceno per Fermo e Bari per Barletta) tutti gli atti e le procedure necessarie per la realizzazione delle nuove realtà amministrative locali.
 
LEGGE 11 Giugno 2004, n. 146  
Istituzione della provincia di Monza e della Brianza    

LEGGE 11 Giugno 2004, n. 147  
Istituzione della provincia di Fermo    
 
LEGGE 11 Giugno 2004, n. 148  
Istituzione della provincia di Barletta-Andria-Trani

(18-06-2004)

Redazione Upi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione