Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Appello delle Province italiane

Appello delle Province italiane

                                          Comunicato stampa

                       VOLONTARIE ITALIANE PER LA PACE, RAPITE
                              APPELLO DELLE PROVINCE ITALIANE



“Le Province italiane hanno sviluppato da tempo forti azioni di pace ed hanno realizzato importanti attività di ricostruzione e sostegno ai Paesi colpiti dalla fame, dalla guerra e dalle calamità naturali. Le Province sono intenzionate a rafforzare tale impegno e per questa ragione uniscono la loro voce a quanti chiedono che si interrompa la spirale del terrore e si liberino le volontarie italiane rapite” dichiara il Presidente dell’UPI Lorenzo Ria “E’ questo che ci spinge come Upi ad invitare le Province a fare proprio questo appello.

      
                                                  APPELLO

Le Province italiane esprimono sgomento ed orrore per il rapimento di Simona Pari e Simona Torretta, ostaggi di pace in un sequestro che non si è fermato dinanzi ai valori più grandi e più sacri.
Le Province rivolgono un appello ai rapitori, perché liberino le volontarie italiane sequestrate; ma anche al Governo italiano, all’Europa e all’ONU affinché, ciascuno per le proprie competenze contribuisca alla salvezza delle ragazze rapite e alla fine di ogni terrorismo, che sta mietendo più vittime di una guerra.”
Le Province si mobilitano con ogni mezzo per la liberazione delle  due volontarie italiane, presenti in Iraq solo per costruire ponti di pace e solidarietà e per  essere fino in fondo dalla parte dei più deboli e indifesi di ogni guerra: i bambini.

                                                LIBERATELE!

(09-09-2004)

Redazione Upi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione