Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Uno strappo istituzionale con il nuovo articolo 118

Uno strappo istituzionale con il nuovo articolo 118

COMUNICATO STAMPA

RIFORME: DOMENICI E RIA
UNO STRAPPO ISTITUZIONALE CON IL NUOVO ARTICOLO 118



Il Presidente dell’ANCI Leonardo Domenici, il Presidente dell’UPI Lorenzo Ria esprimono unitariamente forte insoddisfazione e disappunto per il nuovo testo dell’articolo 118 della Costituzione approvato questa mattina dall’Aula della Camera.

“In particolare, grave ed inaccettabile è la disposizione che costituzionalizza la Conferenza Stato-Regioni e non la Conferenza unificata, come unica sede rappresentativa di tutti i soggetti costitutivi della Repubblica, come proposto dalle Autonomie locali.

Tale disposizione sancisce in modo chiaro ed inequivoco il determinarsi di un rapporto privilegiato e preferenziale fra lo Stato e le Regioni che lede in modo irreversibile la pari dignità sancita dall’art. 114 della Costituzione e favorisce il centralismo regionale.”

“Le conseguenze  istituzionali di tale scelta non potranno che aggravare ulteriormente il già precario stato dei rapporti interistituzionali e paralizzare le sedi di concertazione. Per questi motivi – concludono Domenici e Ria - ANCI ed UPI si riservano di mettere a punto forme di protesta adeguate.”

Roma, 29 settembre 2004

(30-09-2004)

Redazione Upi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione