Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

La deliberazione della Giunta provinciale interessa numerosi istituti superiori del Salento.

La deliberazione della Giunta provinciale interessa numerosi istituti superiori del Salento.

Progetti esecutivi per lavori di edilizia scolastica per circa 6 milioni di euro, finanziati con i Buoni Ordinari Provinciali (B.O.P.) per 3.787.696 euro e con mutui contratti con lo Stato per 2.1766.232 euro, sono stati approvati dalla Giunta Provinciale, presieduta da Giovanni Pellegrino.

Un altro progetto definitivo approvato dalla Giunta riguarda i lavori di ampliamento del Liceo Scientifico ‘Banzi’ di Lecce per l’importo di 300.000 euro.
Tali progetti sono inseriti nel Piano Triennale delle opere pubbliche 2003/2005 e nei piani annuali di attuazione 2003/2004.

L’intervento più massiccio per volume dell’intervento ed entità dell’impegno finanziario ( 2.300.000 euro) interesserà il Liceo Classico e Magistrale di Nardò in cui sono previsti i seguenti lavori : - rimozione e bonifica dei pluviali in cemento-amianto; - demolizione e costruzione delle centrali termica ed idrica, costruzione di due scale antincendio in cemento armato ed una in ferro; - rifacimento dei massetti e pavimenti a piano terra e primo piano, della palestra e di tutto l’atrio esterno, di tutti i servizi igienici, di tutti gli impianti ( termico, idrico, fognante, elettrico); - sostituzione di tutti gli infissi interni ed esterni; - realizzazione dell’impianto rilevazione fumi e fughe di gas, dell’impianto idrico antincendio,dell’impianto di fonia e diffusione acustica e dell’impianto ascensore per il superamento delle barriere architettoniche; - adeguamento dell’edificio alle normative antincendio.

Gli altri progetti interesseranno i seguenti istituti scolastici:

I.P.S.I.A. “G. Martinez” di Galatina: - ristrutturazione di tutti i servizi igienici; - risanamento strutturale dei pilastri dell’aula magna e della palestra; - sostituzione degli apparecchi illuminanti; - realizzazione delle finiture delle scale di sicurezza esterne in calcestruzzo.
Importo complessivo di 400.000 euro

Istituto d’arte “E. Giannelli” di Parabita: - adeguamento alle norme antincendio, abbattimento delle barriere architettoniche, opere di manutenzione e di risanamento. Importo complessivo 450.000 euro;

Istituto d’arte ‘Pellegrino di Lecce: - completamento dell’adeguamento alle norme dell’edifico principale e ristrutturazione completa dell’ex scuola media :
Importo complessivo di 700.000 euro.

Officine dell’I.P.S.I.A. di Alessano: - interventi sulle strutture ; - eliminazione delle barriere architettoniche, adeguamento alle norme di sicurezza.
Importo complessivo 350.000 euro.
Liceo Classico ‘P.Colonna’ di Galatina: - realizzazione di due nuovi corpi di fabbrica; - ampliamento della presidenza; - recupero dell’aula magna da adibire a biblioteca; - adeguamento a norme di sicurezza;
Importo complessivo 400.000 euro

I.P.S.I.A. ‘Bottazzi’ di Casarano: - sostituzione degli infissi esterni; - interventi di restauro su strutture in cemento armato; - manutenzione straordinaria.
Importo complessivo 310.000 euro

Istituto Magistrale di Casarano: - realizzazione dei servizi per diversamente abili; - adeguamento alle norme di sicurezza; - sostituzione infissi interni; - lavori di manutenzione straordinaria.
Importo complessivo 155.000 euro

Liceo Classico ‘Dante Alighieri’ di Casarano: - rifacimento impianti;
- adeguamento alle norme di sicurezza; - abbattimento delle barriere architettoniche.
Importo complessivo 155.000 euro

Liceo Classico e Scientifico ‘Quinto Ennio’ di Gallipoli: - consolidamento statico; - rifacimento solai; - realizzazione di due nuove aule; - pavimentazione esterna; - adeguamento alle norme di sicurezza.
Importo complessivo 450.000 euro

I.P.S.I.A. ‘Marconi ‘ di Lecce: - consolidamento statico; - rifacimento delle coperture; - adeguamento alle norme di sicurezza.
Importo complessivo 284.000 euro.


<< La Provincia di Lecce – dichiara l’assessore provinciale alle politiche educative ed edilizia scolastica Salvatore Capone - è attivamente impegnata nel settore dell’edilizia scolastica per potenziare e migliorare le strutture esistenti e per creare nuovi edifici che rispondano sempre meglio alle esigenze della popolazione scolastica. Negli ultimi anni il patrimonio degli immobili scolastici della Provincia è cresciuto enormemente come dimostrano sia la costruzione di nuovi edifici scolastici e sia gli ampliamenti realizzati in numerose strutture scolastiche del territorio provinciale. L’impegno della Provincia in edilizia scolastica prosegue senza soluzione di continuità con la profonda convinzione che migliorando le condizioni di vivibilità degli studenti si possano promuovere ed esaltare le risorse umane di cui è dotata la nostra terra. Questo corposo intervento, per un totale di circa 6 milioni di euro per progetti esecutivi, per opere che potranno essere cantierizzate in tempi brevi, è una testimonianza ulteriore di una progettualità che la Provincia intende realizzare in raccordo con le istituzioni scolastiche per rispondere alle esigenze degli studenti e delle loro famiglie>>.


(25-10-2004)

GIORGIO  FELLINE
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione