Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Il Presidente Pellegrino illustra al Rettore le ragioni di una decisione così importante.

Il Presidente Pellegrino illustra al Rettore le ragioni di una decisione così importante.

La crescita qualificata che ha interessato gli ultimi venti anni dell'agricoltura salentina, con il consolidamento delle filiere dell'olio, del vino, con il rafforzamento della floricoltura nei due poli di Leverano e Taviano, rappresenta lo scenario in cui può collocarsi un pieno rilancio delle istituzione formative legate al comparto.

Alla luce di questa prospettiva, il presidente della Provincia Giovanni Pellegrino, con l'assessore provinciale all'Agricoltura Cosimo Durante, con una nota indirizzata al Rettore dell'Università agli Studi di Lecce, ha richiesto l'istituzione di uno specifico corso di laurea in scienze agricole ed agroalimentari.

Nei prossimi anni il settore agricolo della nostra provincia, così come emerso dagli studi del Piano Triennale per l'Agricoltura elaborato dalla Provincia di Lecce, dovrà puntare su colture sempre più qualificate, capaci di elevare la competitività in un mercato in cui stanno entrando, proventi dai paesi del mediterraneo a più basso costo del lavoro, altre derrate che rischiano di porre in crisi quelle prodotte nelle nostre campagne.

<< Per tali ragioni - scrive Pellegrino - si potrebbe cominciare a prendere in seria considerazione la possibilità dell'istituzione presso l'Università di Lecce, nel pieno rispetto dell'autonomia universitaria e previa un'accurata valutazione dei costi, di una facoltà di scienze agrarie ed agroalimentari che avrebbe anche la possibilità di interagire con il tessuto dell'industria agroalimentare salentina, che interessa ormai diversi segmenti merceologici, dalla produzione di olio e vino alla lavorazione delle carni, dalle catene di surgelazione alla torrefazione del caffè, dall'imbottigliamento delle acque minerali alla produzione di paste alimentari, per finire alla produzione di dolciumi >>. Con la medesima nota, il presidente Pellegrino ha proposto al rettore dell'Università di Lecce di valutare la possibilità di avviare, in attesa di compiere l'iter di approvazione del corso di laurea, esperienze di summer school per studenti di corsi di laurea di altri atenei italiani ed esteri che vogliano approfondire conoscenze sull'agricoltura salentina. Queste summer school potrebbero svolgersi all'interno di contenitori di proprietà della Provincia di Lecce (masserie, casali, palazzi), avvalendosi inoltre del supporto professionale e logistico degli istituti tecnici per l'agricoltura presenti sul territorio provinciale.


(13-12-2004)

GIORGIO  FELLINE
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione