Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Pubblicato il decreto per la riserva marina "Plemmirio"

Pubblicato il decreto per la riserva marina "Plemmirio"

Il Presidente della Provincia di Siracusa  manifesta la sua soddisfazione per la pubblicazione ieri sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica del Decreto n. 32  del Ministero dell’Ambiente per la “Istituzione  della Area Marina protetta denominata Plemmirio” 


“Si conclude così un percorso  iniziato  nel 1999 voluto fortemente  dalla mia amministrazione  e che ha visto una convita partecipazione del Comune di Siracusa. Si è trattato di un percorso che  ha manifestato anche tutte le sue difficoltà. Difficoltà vinte e superate  dalla passione di persone  come  il presidente  del Consorzio  che gestisce la Riserva Plemmirio  dott. Nuccio Romano e del direttore Enzo Incontro come  dei loro collaboratori.
Il decreto ci  permanete di dire che  la Riserva è una  realtà  su cui potremo lavorare con più tranquillità. Essa rappresenta un pezzo importante  del modello di sviluppo   ecosostenibile  che abbiamo avviato  da qualche tempo.  E quindi la valorizzazione del patrimonio naturale  di cui è ricca la nostra provincia.
La riserva - dice Marziano – è un valore in se perché sarà occasione di sviluppo, non sarà un limite per i lavoratori  del mare ma una risorsa in più per creare opportunità di lavoro. Ed anche  un esempio, un esperimento riuscito e che si svilupperà con la realizzazione di strutture come la sede all’ex Caserma Abela, che può essere un modello per altre iniziative di  sviluppo ecosostenibile”
Il decreto stabilisce  finalità  dell’area,  la delimitazione e zonizzazione  interna dell’area, l’elenco delle attività  vietate e  quelle consentite. La gestione  viene confermata al Consorzio  Provincia-Comune di Siracusa
Previsti anche i finanziamenti per investimenti ( tre milioni di euro)
fra cui i lavori di ristrutturazione  della Caserma Abela per farne la sede del Consorzio e per ospitare strutture dello stesso fra cui l’ormai famoso acquario plurisensoriale intitolato a Rossana Maiorca .

(10-02-2005)

Ufficio stampa Provincia di Siracusa
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione