Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Concorso per giovani progettisti istituito dalla Camera dei Deputati

Concorso per giovani progettisti istituito dalla Camera dei Deputati

Si intitola "Ri-progettare per tutti, un patrimonio architettonico proiettato al futuro", ed è un concorso rivolto a giovani progettisti, istituito dall'Ufficio di Presidenza della Camera dei deputati, per progetti di riqualificazione delle opere architettoniche volti a favorire l’accessibilità e la fruibilità ad una utenza ampliata.

L’istituzione del concorso fa seguito alla giornata di studio, svoltasi il 22 marzo 2004 presso la Camera dei deputati, dal titolo “ri-Progettare per tutti – un patrimonio architettonico proiettato nel futuro”, che ha rappresentato una prima importante iniziativa da parte della Camera a favore della valorizzazione del patrimonio storico-architettonico nazionale, attraverso una più consapevole e piena applicazione dei principi di fruibilità e di accessibilità nella progettazione di interventi di conservazione dei beni immobili.

Il concorso, indetto con decreto del Presidente della Camera dei deputati del 14 luglio 2004 n. 1165, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, 4a Serie Speciale, n. 58 del 23 luglio 2004, è rivolto a giovani progettisti che abbiano un’età inferiore a trenta anni e che risultino iscritti agli Albi professionali degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori o agli Albi professionali degli Ingegneri.

La domanda di partecipazione al concorso, accompagnata da un progetto, illustrato attraverso una relazione tecnico-descrittiva e tre elaborati grafici, e da un curriculum vitae, dovrà essere spedita alla Camera dei deputati entro e non oltre il 30 giugno 2005.

La Commissione esaminatrice, nominata con decreto del Presidente della Camera dei deputati, selezionerà i venti migliori progetti volti a rendere parimenti accessibili e fruibili ad un’utenza ampliata – anziani, disabili, bambini –, attraverso interventi di ristrutturazione, recupero e restauro, beni immobili pubblici d’interesse artistico, storico e culturale. Tali progetti saranno pubblicati, a cura della Camera dei deputati, all’interno di una specifica collana.

Il Bando del Concorso e il modulo della domanda  sono consultabile sul sito della Camera dei Deputati.

(24-03-2005)

Redazione Upi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione