Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

A Noto la pista per il 118

A Noto la pista per il 118

In un piazzale antistante  l’ospedale Trigona di Noto sarà realizzata una pista  per l’atterraggio di elicotteri del 118  per il soccorso  di emergenza e trasporto di feriti ed ammalati.
La realizzazione sarà  possibile grazie ad un contributo di circa  8.500 euro  deciso  dal presidente della Provincia di Siracusa Bruno Marziano.
Il presidente ha assicurato questo intervento stamani, nel corso di un incontro  richiesto da rappresentanti della CGIL Sanità di Noto  Nuccio Tiberio, Corrado Marziano e Saro Salemi, accompagnati dalla consigliera  provinciale Giuseppina Ignaccolo.
“Questa struttura – dice il presidente Marziano -  farà fare un salto di qualità alla sanità della zona Sud  che  da tempo attendeva  interventi di questo tipo. Un’opera che  attrezza un’area  già destinata  ad eliporto  e che ha funzionato con difficoltà perché si tratta di  un piazzale senza  le strutture previste dalla normativa vigente.  Ed anche se non di stretta competenza della Provincia  riteniamo quindi  utile e necessario intervenire per la comunità di quell’area.”
Il progetto si potrà realizzare con fondi di lieve entità perché il progetto  verrà  donato all’ospedale Noto   e realizzato a titolo gratuito dall’architetto Paolo Toro, l’ing. Salvatore Landolina e dalla geologa Silvia Coniglione .
Marziano, nel ricordare che  le problematiche sulla sanità della zona sud sono state più volte evidenziate dalla denuncia della Consigliera provinciale  Giuseppina Ignaccolo, assicura  alla delegazione che una verifica delle questioni sul tappeto sarà  effettuata  nei prossimi giorni  tramite una  conferenza dei servizi che sarà convocata  dal presidente della conferenza dei sindaci della zona sud, Fernando  Cammisuli.
Per quanto riguarda la pista   per atterraggio la richiesta formale alla provincia sarà  avanzata dal Dottor Giacomo Cannata  direttore sanitario del presidio ospedaliero Noto-Avola.

(12-04-2005)

Ufficio stampa Provincia di Siracusa
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione