Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

De Maria: “Gli emendamenti non ci soddisfano”

De Maria: “Gli emendamenti non ci soddisfano”

“L’iter parlamentare per la conversione del decreto legge n.44/05 relativo agli enti locali ha per ora dato solo qualche timido segnale di apertura verso le richieste delle Province”. Questo il commento di Andrea De Maria, responsabile per la finanza dell’Unione Province d’Italia e Vicepresidente della Provincia di Bologna alla notizia dell’emendamento, approvato dalla 1^  Commissione del Senato, che consente di eliminare dal tetto di spesa le risorse per funzioni trasferite a partire dal 2004.

“Sebbene questo sia il risultato di una forte pressione dell’Upi su Governo e Parlamento, l’emendamento non può soddisfarci, perché resta in piedi il problema legato alla drastica riduzione del livello di indebitamento e tutta la questione relativa alle risorse da decentramento dal 2002, senza contare il blocco degli investimenti” precisa De Maria.

 
“Nonostante i ripetuti incontri con il Sottosegretario Vegas avessero fatto intravedere maggiore disponibilità da parte del Governo ad accogliere le richieste dell’UPI - conclude De Maria -  la Commissione ha ritenuto di dover modificare il patto di stabilità solo in minima parte. Per questo confidiamo che l’esame in Aula della legge di conversione del decreto 44/05 possa condurre a risultati più soddisfacenti”.

(04-05-2005)

Luisa Gottardi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione