Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News

Melilli: “Le Province al servizio dei territori”

Melilli: “Le Province al servizio dei territori”

“Le Province vogliono mettere la loro esperienza di progettazione, formazione e assistenza tecnica, al servizio dei territori”.

Lo ha detto il Presidente dell’Upi Fabio Melilli al Ministro delle Innovazioni Tecnologiche, Lucio Stanca, nel convegno “Le Province e l’innovazione tecnologica: una rete per l’innovazione tecnologica nella Pubblica Amministrazione”, promosso dall’Upi nell’ambito del Salone delle Autonomie locali, Euro.P.A., che ha aperto oggi alla Fiera di Rimini i lavori della 5° edizione.
 
“Abbiamo apprezzato e condiviso – ha detto il Presidente Melilli – l’impegno preso dal Ministro Stanca per la diffusione su tutto il territorio delle dotazioni tecnologiche necessarie per annullare il digital divide e consentire il pieno utilizzo, da parte dei cittadini e della Pubblica Amministrazione,  di tutti i mezzi offerti dalle innovazioni tecnologiche. Consideriamo poi – ha aggiunto - una opportunità da cogliere la dichiarazione fatta oggi dal Ministro di istituire i Centri di Servizio territoriale in ogni Provincia italiana. Si tratta, infatti, di luoghi attraverso i quali sarà possibile garantire alle altre istituzioni, quella assistenza tecnica e progettuale per la crescita dell’e-government, di cui hanno estremo bisogno soprattutto i piccoli Comuni. Noi – ha ribadito Melilli - siamo disposti a mettere in campo tutte le nostre conoscenze e le capacità che abbiamo saputo mostrare già nella prima fase dei bandi per l’e-government”.

“Al Ministro Stanca – ha poi detto Melilli – abbiamo chiesto di rendere le Province soggetti attivi e protagonisti nella gestione del nuovo portale turistico italiano “Scegli Italia”. Dal canto nostro ci siamo impegnati a collaborare per la realizzazione di una indagine sullo stato dell’arte della innovazione nella pubblica amministrazione, così da avere un quadro sull’efficacia dei progetti presentati e realizzati dalle Province, sullo stato di avanzamento dei lavori, e, se necessario, rivedere e sostenere le iniziative più arretrate rispetto ai tempi di chiusura”.

“Le Province – ha detto il Presidente della Provincia di Firenze e responsabile Upi per l’E-government - sono l’istituzione più idonea a muoversi da capofila per la promozione dei processi di e-government nella Pubblica Amministrazione, favorendo l’inclusione dei piccoli Comuni nei processi di innovazione e la cooperazione istituzionale tra le Regioni e gli Enti locali. Investiamo sull’economia della conoscenza, sulle imprese e sulle professionalità più innovative, per la realizzazione dei contenuti e dei servizi digitali necessari alla promozione e allo sviluppo del territorio. Allo stesso tempo, ci poniamo l’obiettivo di favorire  la diffusione delle infrastrutture di banda larga anche nei territori più svantaggiati.

(22-06-2005)

Barbara  Perluigi
CERCA


AGENDA
Provincia di Piacenza “DARE, DIRE, FARE DI PIÙ SENZA ESSERE EROI”, FLASH MOB PER LA GIORNATA NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.
mar 21 nov 2017
Martedì 21 Novembre 2017 alle ore 11,00 in Provincia, Conferenza stampa di presentazione.
Le società a partecipazione pubblica alla luce delle ultime novità normative e delle nuove linee guida ANAC
mer 13 dic 2017
Seminario promosso da Upi, Upi Emilia Romagna e Provicnia di Reggio Emilia - Mercoledì 13 dicembre 2017 ore 9.00-13.30, Università di Modena e Reggio Emilia, Palazzo Dossetti, Aula Magna Manadori, Viale Allegri 9, Reggio Emilia

UPI Social Network


Dowload Documentazione