Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Melilli: no all’ineleggibilità al Parlamento, sì all’incompatibilità

Melilli: no all’ineleggibilità al Parlamento, sì all’incompatibilità

"Nel corso della Conferenza unificata di oggi - ha dichiarato il Presidente dell’Unione delle Province d’Italia, Fabio Melilli – ho presentato una proposta per superare l’ineleggibilità dei Presidenti di Provincia e dei Sindaci dei Comuni superiori a 20.000 abitanti, per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, e trasformarla in incompatibilità.

La proposta che ho avanzato a nome dell’UPI trae il suo fondamento dalla recente disciplina elettorale per il Parlamento europeo, in cui è prevista l’incompatibilità, e non l’ineleggibilità, per i Sindaci e i Presidenti di Provincia.

Ho posto al Governo la necessità di farsi carico di un provvedimento legislativo ad hoc, che abbia l’obiettivo di armonizzare il sistema delle incompatibilità, in considerazione dell’ormai imminente scadenza della legislatura.

In ogni modo - ha concluso Melilli - nei prossimi giorni invieremo una proposta specifica a tutti i gruppi parlamentari per superare l’attuale discriminante previsione dell’ineleggibilità per gli amministratori locali”.

(15-07-2005)

Gaetano Palombelli
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione