Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

De Maria: “Inevitabile intervenire sul personale”

De Maria: “Inevitabile intervenire sul personale”

Una finanziaria insostenibile e inaccettabile: queste le parole usate dal responsabile finanzia Upi e Vicepresidente della Provincia di Bologna, Andrea De Maria, intervenendo questa mattina all’Assemblea della Legautonomie.
“Dopo avere visto il testo della finanziaria – ha detto De Maria – non possiamo fare altro che confermare la nostra piena contrarietà ad una manovra che mette realmente in pericolo la stessa operatività delle Province.
Sebbene infatti,  in finanziaria si parli di un taglio del 6,7%, il dato reale della riduzione imposta alle spese correnti delle Province è di oltre il 10%, visto che è stato annullato il margine di aumento del 2% previsto nella passata finanziaria e che non si è tenuto conto del fatto che anche per le amministrazioni, come per tutti i cittadini, aumenteranno le tariffe dei servizi, dalla elettricità ai telefoni. Per non parlare del fatto che anche per quest’anno si ripropone alle Province l’ingiustizia di dovere conteggiare i costi delle funzioni trasferite dalle Regioni e dallo Stato”
“Stiamo parlando di oltre 400 milioni di euro in meno – ha sottolineato De Maria - una cifra che tra l’altro costringerà inevitabilmente, molte Province a ridurre il personale a tempo determinato. Non si tratta di fantomatiche consulenze – ha ricordato De Maria – ma di tanti giovani che sono stati assunti per fare fronte ad un blocco delle assunzioni che dura ormai da tre anni, senza il cui lavoro le Province non potrebbero assolvere ai tanti compiti che sono stati loro attribuiti dal decentramento amministrativo, né rispondere ai cittadini, alle imprese ed al territorio”.
 “Regioni, Province e Comuni – ha poi concluso De Maria – stanno lavorando insieme con forza dimostrando la grande coesione di tutte le istituzioni locali contro questa finanziaria. Noi, come Province, confermiamo la manifestazione prevista a Roma per il 13 ottobre prossimo”.

(04-10-2005)

Barbara  Perluigi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione