Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Ucchielli:"Ci sia data la possibilità di assumere personale professionale"

Ucchielli:"Ci sia data la possibilità di assumere personale professionale"

Oggi, 28 ottobre 2005, si è svolta a Pesaro di fronte ad oltre 200 operatori del settore, la “Prima Conferenza nazionale della Polizia Provinciale”, che ha riunito per la prima volta quanti gestiscono le funzioni di polizia locale a livello provinciale, sia dal punto di vista politico, sia dal punto di vista operativo.
Il Presidente della Consulta nazionale della polizia provinciale dell’Upi, Francesco Crocetto, ha evidenziato che, con questo appuntamento “le Province italiane e l’UPI vogliono sottolineare il ruolo che i corpi e i servizi di polizia provinciale hanno assunto, a seguito del processo di trasferimento di funzioni amministrative e la volontà di investire nelle nell’organizzazione della polizia locale, unificando le strutture di vigilanza, al fine di garantire il buon andamento e l’imparzialità dell’amministrazione”.
“A livello nazionale – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Sen. Palmiro Ucchielli, occorre assecondare il processo di rafforzamento delle polizie locali, valorizzando la loro specificità e senza equipararle ai corpi di pubblica sicurezza. Nella prossima legge finanziaria occorre dare la possibilità ai Comuni e alle Province di assumere personale professionalizzato che possa garantire lo svolgimento delle funzioni di polizia amministrativa trasferite agli enti locali e di costituire un sicuro presidio a tutela della legalità.
Al legislatore nazionale richiediamo un intervento normativo per il superamento della vecchia normativa sulla polizia locale e per garantire il migliore coordinamento delle politiche di sicurezza locali e nazionali. Al legislatore regionale richiediamo moderne leggi di disciplina della polizia locale, che favoriscano lo sviluppo dei corpi di polizia municipale e provinciale, a supporto del trasferimento delle funzioni amministrative dalle Regioni agli Enti locali, attraverso interventi di formazione e di incentivo alla cooperazione istituzionale”.

 

 
(28-10-2005)

Marcello Ciamaglia, Capo Ufficio stampa Provincia Pesaro e Urbino
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione