Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

La Provincia di Pisa partecipa con uno stand ed un convegno a Dire&Fare2005, la rassegna dell'innovazione nella pubblica amministrazione, Carrara Fiere 16-17-18 Novembre 2005

La Provincia di Pisa partecipa con uno stand ed un convegno a Dire&Fare2005, la rassegna dell'innovazione nella pubblica amministrazione, Carrara Fiere 16-17-18 Novembre 2005

L' Assessorato per il Supporto ai Comuni partecipa a Dire&Fare2005 per presentare i nuovi servizi di ReForm, il Portale della Pubblica Amministrazione, e, soprattutto, la Consulta provinciale dei piccoli comuni, un nuovo strumento di governance per lo sviluppo locale.

La Provincia di Pisa è stata, infatti, la prima in Italia a dar vita, insieme ai 13 Comuni con meno di 3mila abitanti presenti sul suo territorio, alla Consulta Provinciale dei Piccoli Comuni, con l'intento di realizzare uno strumento innovativo per promuovere la collaborazione, lo scambio di esperienze, la condivisione di problematiche e soluzioni tra i Comuni aderenti.

Sempre dedicato ai Piccoli Comuni, il 18 novembre dalle 9.30 alle 13.00 presso la Sala Viola, si svolgerà il convegno, organizzato dall'assessorato Supporto ai Comuni, sul tema:

"Piccoli Comuni: una grande risorsa per uno sviluppo di qualità"

Intervengono

Andrea Pieroni, presidente della Provincia di Pisa
"La scelta della Provincia di Pisa a sostegno dei piccoli Comuni"

Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola
"La qualità dei territori come sfida per la crescita del Paese"

Secondo Amalfitano, Anci, coordinatore Consulta Piccoli Comuni
"Rispetto per l'ambiente e riqualificazione urbana nei piccoli comuni"

Enzo Risso, ricercatore Publica.swg, ricerche e comunicazione Trieste
"Italia 2005, la voglia di futuro di un Paese disorientato e in stand by. Le città e i piccoli comuni."

Anna Rita Bramerini, assessore al turismo Regione Toscana"
"Il turismo. Una strada percorribile per lo sviluppo dei Piccoli comuni"

Milo Campagni, Coordinamento Nazionale UPI per la Cultura e il Turismo
"Il ruolo delle province nello sviluppo delle reti locali"

Tiziano Lanzini, Anci, coordinatore Settore Piccoli Comuni e cooperazione interistituzionale
"Una proposta toscana per i Piccoli Comuni"
(09-11-2005)

Matteo  Pelliti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione