Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Melilli:"Illegittime le norme sugli Enti locali della Finanziaria 2006"

Melilli:"Illegittime le norme sugli Enti locali della Finanziaria 2006"

“La sentenza della Corte  impone modifiche  anche per il  2006. Invano abbiamo, più volte, ribadito al Governo che con  questo assetto federalista da Roma non si può stabilire la qualità della spesa degli Enti locali”. Lo afferma Fabio Melilli presidente dell’Unione delle Province d’Italia di fronte alla sentenza 417 della Corte Costituzionale che ha stabilito illegittimi  i tagli alla spesa degli Enti  previsti dal Dl  168 del 2004.

“La sentenza della Corte - dice ancora Melilli - impone  modifiche  strutturali alle norme della Finanziaria 2006 che disciplinano puntualmente i tagli  alle singole voci di spesa degli Enti locali con norme che non tengono conto della diversità degli Enti  e della loro virtuosità”.
 
“ E’ palese- conclude Melilli- di fronte alla sentenza della Corte Costituzionale la scelta  ancora una volta centralista della finanziaria attuale  che viola il principio di autonomia di Enti locali e Regioni  costituzionalmente garantito contraddicendo palesemente l’assetto federalista  della Repubblica”.     

 
(15-11-2005)

Anna Piersanti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione