Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

iniziativa Upi - Formez per creare modelli partecipati di governo

iniziativa Upi - Formez per creare modelli partecipati di governo

Il “Progetto Governance - strategie e sviluppo delle Province” , realizzato in collaborazione tra il  Dipartimento della Funzione Pubblica, l’Unione delle Province Italiane ed il Formez, è la nuova iniziativa creata per favorire lo sviluppo di modelli partecipati di governo, e che vede coinvolte le Province di Roma, Messina, Salerno, Rieti, Ancona e Vercelli.

Il progetto nasce dalla considerazione che, con il processo di decentramento e le nuove disposizioni della Costituzione, la Provincia è l’Ente che meglio risponde alle esigenze di governo di area vasta. La Provincia diventa quindi snodo decisivo per lo sviluppo di nuovi modelli partecipati  ed è chiamata a realizzare un sistema a rete sul proprio territorio capace di favorire l’integrazione dei servizi offerti dalle pubbliche amministrazioni, e a coordinare lo sviluppo locale.

Puntuali gli obiettivi che si pone, tra cui l’individuazione di soluzioni congruenti tra le amministrazioni centrali dello  Stato, le Regioni e gli Enti locali nella cooperazione interistituzionale; l’individuazione a livello di governance provinciale,  di un minimo comun denominatore che possa facilitare una omogeneità, nel rispetto dell’autonomia, per consentire il confronto e il dialogo tra le diverse Province e  fra queste e le Amministrazioni regionali e centrali dello Stato; fornire al Dipartimento Funzione Pubblica e alle Province gli elementi per meglio valorizzare le risorse e le altre iniziative in materia di governance, promuovendo politiche convergenti verso i risultati attesi; diffondere e trasferire le buone pratiche sperimentate e condivise.

L’iniziativa propone azioni  di Governance interna,  riguardanti i sistemi per la pianificazione, la programmazione, la valutazione ed il controllo delle funzioni amministrative interne; di Governance esterna, sui sistemi informativi per la pianificazione, la programmazione, la valutazione ed il controllo in una logica di associazionismo tra soggetto pubblico e privati, alla gestione dei servizi pubblici locali ed ai rapporti con gli enti strumentali; di Governance interistituzionale, con sistemi per la programmazione dello sviluppo economico inseriti in una ottica di adeguatezza, sussidiarietà, proporzionalità e semplificazione.  
(12-04-2006)

Cluadia Giovannini
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione