Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Primo rapporto sui portali regionali e provinciali

Primo rapporto sui portali regionali e provinciali

Sono Rimini, Ravenna e Parma le province italiane con i migliori servizi per l’impiego on line: punteggio pieno per la qualità di servizi offerti alle imprese per l’evasione di tutti gli adempimenti via internet.
E’ quanto emerge dal primo rapporto sui portali regionali e provinciali dei servizi per l’impiego, realizzato da Formez e Censis per disegnare lo “stato dell’arte” del sistema di e-governance del lavoro nei diversi sistemi regionali italiani.
Unica in Italia, la provincia di Rimini vanta il servizio “Acchiapparisorse” , un sistema che segnala alle imprese il personale qualificato e già selezionato dai centri per l’impiego.
Ancora da migliorare invece in tutte le province i servizi offerti al cittadino che cerca lavoro on line: al momento il servizio presente quasi ovunque è la possibilità di consultare orari e strutture dei Centri per l’Impiego, ed altri molto diffusi sono la consulenza (FAQ) sui contratti di lavoro e il supporto per l’orientamento professionale.
La ricerca dimostra una crescita lenta dei servizi di tipo transattivo, che rappresenta però il punto di arrivo di un processo di evoluzione complesso ed articolato.

Al quarto posto la provincia di Roma che vanta una sezione “Informaservizi” nella quale i cittadini iscritti possono aggiornare il proprio curriculum on line. Buona la relazionalità del sito, parametro molto importante nell’ e-governance della pubblica amministrazione perché evidenzia la capacità dell’istituzione di creare  collaborazioni e interazioni con altri soggetti istituzionali in modo da offrire all’utente una visione completa delle opportunità esistenti on line. Secondo la relazionalità la provincia di Roma è al terzo posto dopo Milano e Mantova, provincia quest’ultima con un portale che connette cittadini, imprese ma anche agenzie private per la fornitura di lavoro temporaneo, enti di formazione pubblici e privati, istituti scolastici.

Per i servizi al cittadino si distingue la provincia di Campobasso con il sistema “Pro-Muove”  per la gestione on line del front-office del centro per l’impiego. Il software regionale Net-Labor inoltre raccoglie informazioni dai centri per l’impiego e, registrando ingressi e uscite nel mercato del lavoro, consente di ricostruire le storie lavorative dell’utente. 

Al nono posto della classifica nazionale la provincia di Crotone che spicca nella media di province calabresi per il sistema KrLavoro: è possibile iscriversi ai centri per l’impiego direttamente on line, un servizio di sms informa su nuove offerte di lavoro inserite dalle aziende, gli uffici provinciali offrono consulenza on line e le aziende accedono alle banche dati provinciali per inviare on line comunicazioni obbligatorie in materia di assunzioni.
Per ulteriori informazioni: Ufficio Stampa ed Editoria Formez
Tel. 06/84893385  06/84893227  06/84893304

(27-03-2007)

Ufficio Stampa Formez
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione