Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Finanziaria: Governo/Province

Cavalli "Un incontro negativo "

"Un incontro negativo, di fronte ad un Presidente del Consiglio perfettamente silenzioso e inerte”. E’ il commento del Vice Presidente dell’Upi e Presidente della Provincia di Brescia, Alberto Cavalli, al termine dell’incontro avuto oggi a Palazzo Chigi tra il Governo e l’Unione delle Province d’Italia, in vista della definizione della manovra finanziaria 2008.
“Abbiamo chiesto al Governo di cambiare rotta – ha detto Cavalli - e di costruire una finanziaria 2008 che affidi alle Province le risorse economiche per realizzare strade e scuole, sviluppo economico e risanamento dell’ambiente, e che almeno consenta di utilizzare i fondi già a nostra disposizione per pagare gli stati di avanzamento dei cantieri che sono stati aperti molto prima dell’introduzione di queste nuove regole, senza incorrere in sanzioni. 
Per contro, il Ministro Padoa Schioppa ha ribadito che nella finanziaria non vi sarà neppure un euro per lo sviluppo,  confermando l’intenzione del Governo di mettere le mani anche negli anni a venire sull’avanzo di amministrazione e quindi sui fondi che le Province sanno risparmiare e che dedicano proprio alle opere più urgenti.
Ritengo – ha concluso Cavalli - che Upi dovrà fare seguire una proposta al Governo, per mettere il Presidente Prodi di fronte alle sue responsabilità: quella di scegliere tra una politica di accaparramento delle risorse economiche dei cittadini e degli enti locali, a tutto beneficio delle spese che fa lo Stato; oppure restituire spazi di libertà ai cittadini e agli Enti locali che rispondono per primi ai bisogni della comunità” .

 
(18-09-2007)

Barbara  Perluigi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione