Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Provincia di Taranto, progetto Agriland

Insediato il gruppo di lavoro

Prende forma il progetto di sistema “Agriland”, previsto per la valorizzazione turistica, culturale e delle produzioni eno-gastronomiche nell’area tarantina.
Questa mattina a Palazzo del governo si è svolta una riunione nel corso della quale il Comitato di coordinamento del progetto ha insediato il gruppo di lavoro dei tecnici incaricati di definirne i contenuti.
 Trattandosi di un progetto complesso e intersettoriale (infrastrutture immateriali, centro espositivo permanente, turismo destagionalizzato, percorsi culturali tematici con il Polo Museale di Taranto in prima fila, fruizione del Parco delle Gravine, del Parco delle dune, infrastrutturazione viaria e ferroviaria) che  interesserà tutti i comuni ionici, è stato previsto un Comitato di Coordinamento composto dai massimi rappresentanti di Enti locali e delle categorie produttive. Nel corso della riunione, coordinata dal presidente dell’Amministrazione provinciale Gianni Florido, sono state esaminate le problematiche di maggiore rilevanza (sede del Centro espositivo permanente, tipologia degli interventi principali) con la partecipazione propositiva del delegato del sindaco di Taranto, assessore alla Cultura Angela Mignogna, dei sindaci di Castellaneta Italo D’Alessandro e di Maruggio Alberto Chimienti, del presidente di Assindustria Luigi Sportelli e del presidente della Comunità Montana della Murgia Tarantina, Arcangelo Rizzi; assenti giustificati i rappresentanti della Camera di Commercio.
I comuni di Taranto, Castellaneta e Maruggio, all’interno del Comitato di coordinamento, rappresentano tutti gli enti locali interessati al progetto di sistema Agriland. Il calendario delle riunioni e dei sopralluoghi, mirati alla definizione dei vari aspetti tecnici ed organizzativi del progetto Agriland entro le scadenze fissate per la predisposizione del piano strategico dell’Area Vasta Tarantina, prevede un prossimo incontro per il 29 febbraio, presso la sede della Comunità Montana della Murgia Tarantina.
“La convinta partecipazione dei soggetti interessati alla riunione odierna – commenta il presidente della Provincia, Gianni Florido – testimonia, qualora ce ne fosse bisogno, la validità del progetto su cui stiamo lavorando. Un altro esempio di fattiva collaborazione interistituzionale che sono convinto darà i suoi frutti”.

(21-02-2008)

Ufficio Stampa Provincia di Taranto
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione