Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Innovazione e comunicazione
| Condividi:

Il Sistema informativo statistico delle province italiane

Le pagine statistiche del sito UPI sono il frutto delle attività di attuazione del Protocollo di intesa tra l’Istituto nazionale di statistica (ISTAT) e l’Unione delle Province d’Italia (UPI) del 21 luglio 1999.

Un gruppo di lavoro del CUSPI - Coordinamento degli Uffici di Statistica delle Province Italiane – ha predisposto un progetto esecutivo per realizzare un sistema di archiviazione e di visualizzazione dei dati statistici di interesse provinciale.

Il Sistema informativo statistico delle province italiane vuole raggiungere i seguenti obiettivi:

lo scambio reciproco di dati fra Istat, Upi ed altre fonti ufficiali titolari di dati, nel rispetto delle regole di un sistema informativo di dati statistici con riferimento geografico;

rispondere alle esigenze informative delle Province italiane;

promuovere la diffusione della cultura statistica nell'ambito del Sistan.

Il progetto è concepito secondo una logica modulare. In una prima fase, ci si limita a raccogliere in modo sistematico i dati ufficiali forniti dall’Istat e a costruire una banca dati in grado di archiviare l’insieme delle informazioni di interesse provinciale, provenienti da  diverse fonti (nell’ottica della Provincia come utilizzatore dei dati statistici).

In un secondo momento si verificheranno, invece, le potenzialità di scambio dei dati tra il sistema delle Province e il Sistema statistico nazionale (nell’ottica della Provincia come produttore di dati statistici).

A regime si dovrà verificare la possibilità di inserire il Sistema informativo statistico delle province italiane nell’ambito di un più complessivo progetto, che permetta la connessione e lo scambio dei dati tra tutti gli uffici di statistica del Sistema statistico nazionale

I dati pubblicati nel Portale UPI rappresentano il primo risultato concreto della prima fase del progetto. Nell’ambito dei dati ufficiali forniti dall’Istat è stata operata una prima selezione per costruire una banca dati delle informazioni di interesse provinciale.

Le Province devono soddisfare diverse esigenze informative ai fini della gestione e pianificazione del territorio di loro competenza. Esse devono conoscere la dimensione territoriale della propria situazione sociale ed economica per rispondere al ruolo di coordinamento dello sviluppo locale a cui sono chiamata. Rispondere a tali esigenze può contribuire al processo di decentramento e costituisce un elemento prioritario per rendere operativa l’applicazione del principio di sussidiarietà.

I dati raccolti sono suddivisi per i seguenti settori organici, in modo da aiutare una lettura del territorio in rapporto alle funzioni effettivamente svolte dalle Province:
1. Elementi identificativi delle province;
2. Condizione sociale;
3. Ambiente e territorio;
4. Economia.

Allo stesso tempo, le maggiori responsabilità istituzionali oggi attribuite ai Comuni e alle Province spingono tutto il Sistema statistico nazionale a rafforzare e migliorare la componente territoriale della produzione statistica ufficiale, per fornire una conoscenza adeguata dei contesti territoriali che permetta di valutare al meglio anche le diverse scelte operate dai pubblici poteri locali.

L’insieme dei dati è disponibile direttamente sul Nuovo portale delle Province italiane, all’indirizzo www.upinet.it. In tale ambito sarà pertanto possibile confrontare in modo aggregato, su scala provinciale, le informazioni relative ai diversi contesti territoriali provinciali.

L'obiettivo primo di questo Sistema è quello di reperire l'informazione direttamente alla fonte, con un eventuale  risparmio economico e rendendone più tempestiva la circolazione. Allo stesso tempo si cercherà inoltre di fornire un valido supporto rispondendo alle richieste provenienti dagli enti aderenti sia nella fornitura di dati che nell'assistenza tecnico-statistica che accompagna la semplice fornitura del dato. Infine, il Sistema Informativo Statistico sarà uno strumento "aperto", che potrà essere integrato con tutto quanto le singole Province potranno fornire per arricchire il patrimonio informativo nazionale.
(24-11-2003)

Gaetano  Palombelli
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione