Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Istituzioni e Riforme
| Condividi:

Conferenza Unificata del 26 novembre 2003

La Conferenza del 26 luglio 2003 si è caratterizzata per il lungo ed aspro confronto tra i rappresentanti delle autonomie territoriali e quelli del Ministero del Tesoro intorno ai possibili emendamenti sulla finanziaria 2004. Comuni, Province e Regioni hanno deciso di discutere solo solo alcuni punti all'ordine del giorno ed hanno infine chiesto il ritiro del decreto legge in materia di scorie radioattive.

Ordine del giorno
Conferenza Unificata del 26 novembre 2003
Roma Sala Verde di Palazzo Chigi


 

1) Approvazione dei verbali delle sedute del 23 settembre e del 2 ottobre 2003.

2) Informativa del Ministro dell'economia e delle finanze in ordine alla legge finanziaria 2004.

Dopo una serie di incontri tecnici si doveva verificare la disponibilità del Governo a recepite alcune delle proposte di regioni ed enti locali avanzate in sede politica e in sede tecnica.

Cfr. documento UPI e
rassegna stampa

3) Schema di decreto legislativo su proposta de Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro per i beni e le attività culturali, recante disposizioni in materia di attività cinematografiche, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI).

Il Parere dell’ANCI e dell’UPI e favorevole a condizione che siano accolti gli emendamenti

Esito favorevole - emendamenti accolti

4) Schema di decreto legislativo recante modifiche al decreto legislativo 18 novembre 1997, n. 426, di trasformazione dell'ente pubblico “Centro sperimentale di cinematografia” nella fondazione “Scuola nazionale di cinema”. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI).
Parere ai sensi dell'articolo 10, comma 3, della legge 6 luglio 2002, n. 137.

Parere favorevole dell'UPI  a condizione che siano accolti gli emendamenti

Esito favorevole - emendamenti accolti

5) Schema di decreto legislativo recante modifiche al decreto legislativo 29 gennaio 1998, n. 20, concernente “Trasformazione in fondazione dell'ente pubblico Istituto nazionale per il dramma antico, a norma dell'articolo 11, comma 1, lett. b) della legge 15 marzo 1997, n. 59”. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI).
Parere ai sensi dell'articolo10, comma 3, della legge 6 luglio 2002, n. 137.

Parere favore dell’ANCI e dell’UPI a condizione che siano accolti gli emendamenti.

Esito favorevole - emendamenti accolti

6) Schema di decreto legislativo recante “Modificazioni alla disciplina degli appalti pubblici di lavori concernenti i beni culturali”, predisposto ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro per i beni e le attività culturali. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI).
Parere ai sensi dell'articolo 10, comma 3, della legge 6 luglio 2002, n. 137.

Esito favorevole

7) Schema di disegno di legge recante legge quadro sulla qualità architettonica. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI).
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

8) Schema di regolamento su proposta del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri, del Ministro dell'interno e del Ministro per le riforme istituzionali e la devoluzione, di concerto con il Ministro per la funzione pubblica, il Ministro per gli affari regionali, il Ministro per le pari opportunità, il Ministro degli affari esteri, il Ministro della giustizia, il Ministro dell'economia e delle finanze, il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, il Ministro delle attività produttive, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e il Ministro della salute, recante modifiche ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, in materia di immigrazione.
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

9) Schema di regolamento su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro degli affari esteri, il Ministro dell'interno e il Ministro del lavoro e delle politiche sociali relativo alle procedure per il riconoscimento dello status di rifugiato.
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

10) Schema di regolamento su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro degli affari esteri, il Ministro per l'innovazione e le tecnologie, il Ministro dell'interno e il Ministro del lavoro e delle politiche sociali per la razionalizzazione e l'interconnessione delle comunicazioni tra Amministrazioni pubbliche in materia di immigrazione.
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

11) Schema di decreto legislativo, su proposta del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, del Ministro per la funzione pubblica e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, concernente la definizione delle norme generali relative alla scuola dell'infanzia e al primo ciclo dell'istruzione, ai sensi della legge 28 marzo 2000, n. 53. (ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA).
Parere ai sensi dell'articolo 1, comma 2 della legge 28 marzo 2000, n. 53.

Rinvio

12) Schema di regolamento su proposta del Ministro per la funzione pubblica, di concerto con il Ministro degli affari esteri e il Ministro dell'economia e delle finanze, recante la disciplina del collocamento fuori ruolo per il temporaneo servizio all'estero dei dipendenti pubblici, in attuazione dell'articolo 1 della legge 27 luglio 1962, n. 1114, come sostituito dall'articolo 8, comma 1, della legge 15 luglio 2002, n. 145. (FUNZIONE PUBBLICA).
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

13) Schema di regolamento su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro per la funzione pubblica recante proroga del termine previsto dall'articolo 6, comma 3, del dPR 21 settembre 2001, n. 422, concernente il regolamento recante norme per l'individuazione dei titoli professionali del personale da utilizzare presso le pubbliche amministrazioni per le attività di informazione e di comunicazione e disciplina degli interventi formativi. (FUNZIONE PUBBLICA).
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

14) Documento concernente l'e-government nelle Regioni e negli Enti locali: II fase di attuazione: obiettivi, azioni e modalità di attuazione. (INNOVAZIONE E TECNOLOGIE).
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Parere favorevole, con raccomandazione sulla necessità di stabilire nel Tavolo congiunto delle linee guida per lo stanziamento delle risorse sulle infrastrutture

Esito favorevole (cfr. il documento)

15) Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante disciplina per l'attribuzione del fondo per la riqualificazione urbana dei comuni, ai sensi dell'art. 25, comma 10, della legge 28 dicembre 2001, n. 448. (INTERNO).
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Parere favorevole ed esito favorevole

16) Schema di regolamento di attuazione del decreto legislativo 22 dicembre 2000, n. 395, e successive modifiche. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI).
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

17) Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente regolamento per i lavori del genio militare ai sensi dell'articolo 3, comma 7-bis, della legge 11 febbraio 1994, n. 109. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI).
Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

18) Schema di decreto del Ministro delle attività produttive concernente i criteri e le modalità di ripartizione delle disponibilità del Fondo di cofinanziamento dell'offerta turistica di cui all'articolo 6, comma 2, della legge 29 marzo 2001, n. 135. (ATTIVITÀ PRODUTTIVE).
Intesa ai sensi dell'articolo 6, comma 2, della legge 29 marzo 2001, n. 135.
Parere favorevole

19) Schema di decreto del Ministro delle attività produttive, concernente il riparto tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano della quota del Fondo di cofinanziamento dell'offerta turistica di cui all'articolo 6, comma 3 della legge 29 marzo 2001, n.135. (ATTIVITÀ PRODUTTIVE).
Parere ai sensi dell'articolo 6, comma 3 della legge 29 marzo 2001, n.135.

Parere favorevole ed esito favorevole

20) Schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità, di riparto, per gli anni 2002 e 2003, del Fondo nazionale per le attività delle consigliere e dei consiglieri di parità e di determinazione dei permessi e delle relative indennità, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI-PARI OPPORTUNITA').
Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196.

Parere favorevole ed esito favorevole

21) Schema di accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, le Regioni, le Province autonome di Trento e di Bolzano, le Province, i Comuni e le Comunità montane su alcuni indirizzi interpretativi relativi al decreto legislativo 19 dicembre 2002, n. 297, contenente disposizioni modificative e correttive del decreto legislativo 21 aprile 2000, n. 181. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI).
Accordo ai sensi dell'articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

22) Schema di decreto del Presidente della Repubblica istitutivo del Parco nazionale dell'Alta Murgia, su proposta del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio, in attuazione dell'art. 2, comma 5, della legge 9 dicembre 1998, n. 426. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO).
Parere ai sensi dell'articolo 77, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

Parere favorevole ed esito favorevole

23) Designazione ai sensi dell'articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 115, di due rappresentanti della Conferenza Stato-Regioni unificata con la Conferenza Stato-città ed autonomie locali quali componenti il Consiglio di amministrazione dell'Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali. (DESIGNAZIONE).
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

24) Designazioni concernenti i componenti del Comitato Paritetico Stato’Regioni’Enti locali in materia di Protezione civile, in attuazione dell'articolo 5, comma 1, del decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401 e dell'art. 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 settembre 2002. (DESIGNAZIONE).
Acquisizione della designazione ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

25) Designazione di un rappresentante in seno al Comitato interministeriale per il libro, ai sensi del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 novembre 2002. (DESIGNAZIONE).
Acquisizione delle designazioni ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

Rinvio

26) Decreto-legge 14 novembre 2003, n. 314 recante: “Disposizioni urgenti per la raccolta, lo smaltimento e lo stoccaggio, in condizioni di massima sicurezza, dei rifiuti radioattivi”.
Richiesta delle Regioni.

Le Regioni e le Autonomie locali chiedono il ritiro del provvedimento. Il Governo assicura che il testo del tecreto legge sarà modificato.

Per ulteriori informazioni cfr. il verbale della seduta sul sito della Conferenza unificata
(05-12-2003)

Gaetano  Palombelli
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione