Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Spazio Europa Upi Tecla
| Condividi:

Le Province e l'Europa

Un questionario per censire le attività progettuali delle Province

L’analisi sviluppata attraverso il progetto “Gli Uffici Europa delle Province UPI – FORMEZ” nel corso del 2003, che ha indagato i modelli organizzativi e tecnico professionali degli Uffici Europa delle Province italiane, ha messo in luce ritardi e prospettive di sviluppo, criticità ed elementi di successo, aiutando a riflettere sulle opportunità di intervento a supporto di una maggiore qualificazione degli assetti tecnico – professionali di queste unità di servizio.

Dall’indagine emerge con chiarezza che una delle aree di maggiore attenzione e più intensa attività per gli Uffici Europa è costituita dalla progettualità.

Per questo l'Upi ha deciso di focalizzare l’azione di ricerca sull’approfondimento dell’analisi di tutti i progetti europei sviluppati dalle Province italiane negli ultimi anni, nell’intento di cogliere sia la capacità progettuale del sistema delle Province italiane sia la qualità dei processi progettuali. Il risultato sarà una mappa della progettualità che consenta di comprendere quanti progetti vengono realizzati e quanti finanziati, su quali basi vengono sviluppati, quali sono le condizioni che più di altre generano successo e quali le variabili che devono essere maggiormente presidiate per evitare i fallimenti.

A tal proposito si invita a porre la massima attenzione nella compilazione del questionario di rilevazione allegato , che mira proprio a censire le attività progettuali della vostra Provincia in particolare nel corso del biennio 2004-2005. Il questionario, compilato e rinviato per via elettronica, dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2005 al seguente indirizzo email: c.giovannini@upinet.it o al fax 06/6873720, all’attenzione della dott.ssa Claudia Giovannini.

Dall’analisi dei dati trasmessi dalle Province, verranno poi individuati tre settori su cui si concentra l’attività progettuale; per ogni settore, verranno poi selezionati i migliori progetti finanziati dalla Commissione europea sulla base di criteri fissati a livello comunitario (contributo all’integrazione europea, innovazione, etc).

A tali progetti verrà assegnato il PREMIO STELLE D’EUROPA , consistente in una visita di studio presso le Istituzioni comunitarie a Bruxelles.

In allegato, il questionario
(21-09-2005)

Claudia Giovannini

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione