Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Istituzioni e Riforme
| Condividi:

Conferenza Unificata del 24 novembre 2005

Esame legge finanziaria, Decreto infrastrutture, DPCM assunzioni

Conferenza Unificata del 24 novembre 2005

 


La Conferenza Unificata, riunitasi il 24 novembre 2005, presso la Sala Riunioni di Via della Stamperia, 8 in Roma, presieduta dal Ministro per gli affari regionali, Sen. Prof. Enrico La Loggia, ha esaminato i seguenti argomenti con gli esiti indicati:


1) Approvazione dei verbali delle sedute del 15 settembre, del 22 settembre e del 13 ottobre 2005. Approvati.

2) Parere sui disegni di legge recanti “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2006)” (A.C. 6177) e “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2006 e bilancio pluriennale per il triennio 2006-2008” (A.C. 6178) e Relazione previsionale e programmatica per l’anno 2006. (ECONOMIA E FINANZE) Parere ai sensi dell’articolo 1-bis, comma 2, della legge 5 agosto 1978, n. 468, così come modificato dall’articolo 2 della legge 25 giugno 1999, n. 208 e  dell’articolo 9, comma 2, lettera a), n. 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. Le Regioni e gli Enti locali hanno evidenziato alcuni temi della manovra di finanza pubblica ritenuti di maggiore rilievo per i quali attendono una risposta da parte del Governo. In particolare, i rappresentanti dell’UPI e dell’UNCEM hanno presentato distinti documenti di osservazioni e proposte di modifica. Il rappresentante del Ministero dell’economia ha preso atto delle proposte delle Autonomie riservandosi una valutazione al riguardo. Documenti Upi.

3) Parere sul disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203 recante misure di contrasto al fenomeno della evasione fiscale e disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria, per la parte di competenza (A.C.6176). (ECONOMIA E FINANZE). Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. Le Regioni e gli Enti locali non hanno ritenuto di esprimere il parere.

3bis) Proposta del Ministro dell’economia e delle finanze concernente il rinnovo dell’incarico del Direttore dell’Agenzia delle dogane, ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni. (ECONOMIA E FINANZE) Parere ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni. Parere favorevole delle Regioni e delle Autonomie locali.
3ter) Proposta del Ministro dell’economia e delle finanze concernente il rinnovo dell’incarico del Direttore dell’Agenzia del territorio, ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni. (ECONOMIA E FINANZE)Parere ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni. 3ter) Parere favorevole delle Regioni e delle Autonomie locali;
4) Proposta di accordo, di cui al punto 3 dell’Accordo della Conferenza unificata del 28 luglio 2005, tra Governo, Regioni ed Autonomie locali per la fissazione di criteri e limiti per le assunzioni di personale a tempo indeterminato per il triennio 2005 – 2007, per le Regioni, le Province e i Comuni e per gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale, ai fini dell’emanazione dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri previsti dall’articolo 1, comma 98, della legge 30 dicembre 2004, n. 311. (FUNZIONE PUBBLICA) COD. SITO: 6985/04.Accordo ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.  4) Sancito accordo;
5) Programma Infrastrutture Strategiche- III Documento di programmazione economica e finanziaria concernente individuazione delle infrastrutture pubbliche e private e degli insediamenti produttivi strategici e di preminente interesse nazionale da realizzare per la modernizzazione e lo sviluppo del Paese di cui all’articolo 1, comma 1, della legge 21 dicembre 2001, n.443 (legge obiettivo). (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI) COD. SITO: 2548Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 1, della legge 21 dicembre 2001, 443. 5) Sancita intesa con l’accoglimento delle richieste delle Regioni e delle Autonomie locali;
6) Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti concernente il piano di riparto per il rinnovo del primo biennio del contratto collettivo 2004-2007 relativo al settore del trasporto pubblico locale. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI). COD. SITO: 5258Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 3, del decreto-legge 21 febbrio 2005, n. 16 convertito , con modificazioni, nella legge 22 aprile 2005, n. 58.  6) Sancita intesa con la presa d’atto della  posizione della Regione Valle d’Aosta che lamenta l’illegittimità costituzionale del provvedimento nei confronti della Regione medesima e con l’accoglimento della richiesta delle Regioni che i risparmi di spesa dovranno avere la stessa finalità delle altre risorse e che i benefici relativi a tali risparmi dovranno avere proporzionalmente riguardare le Regioni;
7) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio, di concerto con i Ministri delle attività produttive e della salute recante emanazione di linee guida per l’individuazione e l’utilizzazione delle migliori tecniche disponibili per le attività rientranti nelle categorie allevamenti, macelli e carcasse, elencate nell’allegato I del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO)COD. SITO: 1753Parere  ai sensi dell’articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n. 59. 7) Non trattato(*);
8) Relazione di sintesi del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio sullo stato di attuazione dei programmi e delle azioni compiute dalle Regioni e dalle Province autonome per la riduzione delle emissioni dei gas serra, con particolare riferimento ai risultati raggiunti o previsti, in attuazione dell’articolo 4, comma 2, del D.M. 20 luglio 2000, n. 337 (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO) COD.SITO: 5033.Presa d’atto ai sensi dell’articolo 4, comma 2, del D.M. 20 luglio 2000, n. 337. 8) Non trattato(*);
8bis) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio, di concerto con il Ministro delle attività produttive e il Ministro della salute, recante approvazione dei piani di individuazione degli impianti di distribuzione di benzina senza piombo o di combustibile diesel, predisposto ai sensi dell’allegato III, parte I, commi 1, 2 e 3, del decreto legislativo 21 marzo 2005, n. 66 (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO) COD. SITO: 4958.Parere ai sensi dell’allegato III, parte I, comma 3, del decreto legislativo 21 marzo 2005, n. 66. 8bis) Non trattato(*);
9) Parere sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante regolamento di attuazione dell’articolo 5 della legge 15 aprile 2004, n. 106, concernente norme relative al deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI) COD. SITO: 4971.Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. 9) Non trattato(*);
10) Determinazione sostitutiva della conferenza di servizi indetta dal comune di Tambre, riguardante l’approvazione di un progetto esecutivo dei lavori relativi al programma integrato di riqualificazione dell’area ex albergo Monte Cavallo, ai sensi della L.R. n. 23 del 1999, in variante del P.R.G. del comune stesso. COD. SITO: 3309Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni. 10) Non trattato(*);
11) Determinazione sostitutiva della conferenza di servizi indetta dalla Provincia di Mantova, riguardante l’approvazione, richiesta della ditta SOCOTECH Verona S.p.A., di un progetto di impianto sito nel Comune di Porto Mantovano (MN), all’interno del Parco del Mincio, per la messa in riserva di rifiuti pericolosi, da autorizzare ai sensi degli artt. 27 e 28 del D.Lgs. n. 22 del 1997. COD. SITO: 1706Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni. 11) Non trattato(*);
12) Determinazione sostitutiva della conferenza di servizi indetta dalla Provincia di Mantova, riguardante l’approvazione, richiesta della ditta FOLI LOGISTIC s.r.l., di un progetto di impianto sito nel Comune di San Martino dall’Argine (MN), per l’esercizio delle operazioni di recupero R13 e R3 di rifiuti speciali non pericolosi, da autorizzare ai sensi degli articoli 27 e 28 del D. Lgs. n. 22 del 1997. COD. SITO: 1707Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni. 12) Non trattato(*);
13) Determinazione sostitutiva della conferenza di servizi riguardante l’approvazione di un progetto di ampliamento e  riqualificazione della struttura turistica “Residence R”, sito in località Scialara in Vieste (FG). COD.SITO:1953Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni. 13) Non trattato(*);
14) Determinazione sostitutiva della conferenza di servizi indetta dal Comune di Porto Viro (RO) per la realizzazione di un impianto di acquicoltura sulla parte terminale nord dello Scanno Cavallari e nella Laguna Vallona in area demaniale. COD. SITO:2244Determinazione sostitutiva ai sensi dell’articolo 14-quater, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni. 14) Non trattato(*);
15) Parere sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante: “Rideterminazione delle risorse da attribuire dallo Stato alle Regioni Abruzzo, Campania, Puglia e Umbria a seguito delle modifiche intervenute nella classificazione della rete stradale di interesse nazionale e di quella di interesse regionale (AFFARI REGIONALI) COD.SITO: 4602Parere ai sensi dell’articolo 7, comma 2, della legge 15 marzo 1997, n. 59. 15) Parere favorevole delle Regioni e delle Autonomie locali;
16) Parere sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità, di riparto per l’anno 2005, del Fondo nazionale per l’attività delle consigliere e dei consiglieri di parità, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) COD. SITO: 4002.Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196.  16) Parere favorevole con la raccomandazione da parte delle  Regioni di prevedere anche nel prossimo decreto l’assegnazione “a monte” delle ore per le Consigliere e i Consiglieri di parità;
17) Intesa sugli schemi di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze concernenti la designazione degli esperti per la certificazione dei costi contrattuali relativi alle seguenti ipotesi di accordo:- CCNL dell’area della dirigenza del comparto delle regioni e delle autonomie locali per il quadriennio 2002-2005, I biennio economico 2002-2003;- CCNL per l’istituzione del fondo pensione complementare del comparto delle regioni ed autonomie locali e del comparto sanità. (FUNZIONE PUBBLICA) COD. SITO: 2889Intesa ai sensi dell’articolo 47, comma 4, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. 17) Sancita intesa;
18) Parere sullo schema di regolamento recante integrazioni e modifiche del D.P.R. 27 giugno 1992, n. 352 (Regolamento per la disciplina delle modalità di esercizio e dei casi di esclusione del diritto di accesso ai documenti amministrativi), in attuazione dell’articolo 4, comma 2, della legge 7 agosto 1990, n. 241, ai sensi dell’articolo 23, comma 2, della legge 11 febbraio 2005, n. 15. COD. SITO: 3966Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.  18) Non trattato(*);
19) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’interno recante “Linee guida, formulario delle domande e criteri per la verifica della corretta gestione del contributo erogato dal fondo per le politiche e i servizi dell’asilo e armonizzazione alle disposizioni del D. Lgs. 30 maggio 2005, n.140. Misura e modalità del contributo economico a favore del richiedente asilo che non rientra nei casi previsti dagli articoli 1-bis e 1-ter della legge 28 febbraio 1990, n.39, introdotti dall’articolo 32 della legge 30 luglio 2002, n.189”. (INTERNO)  COD. SITO 4873Parere ai sensi dell’articolo 13, comma 4, del decreto legislativo 30 maggio 2005, n. 140. 19) Non trattato(*);
20) Intesa in ordine ai nuovi criteri per il riparto e la gestione delle risorse statali a sostegno dell’associazionismo comunale, attuativa dell’intesa sancita con atto n. 873/CU del 28 luglio 2005. (INTERNO) COD. SITO: 3865Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131. 20) Rinvio;
21) Parere sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante regolamento per il funzionamento del Comitato interministeriale per gli affari comunitari europei (CIACE), in attuazione dell’articolo 2 della legge 4 febbraio 2005, n. 11. (POLITICHE COMUNITARIE) COD. SITO: 4294Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. 21) Non trattato(*);
22) Richiesta di modifica dell’articolo 1 del decreto-legge 24 dicembre 2003, n. 353 convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2004, n. 46 recante disposizioni in materia di agevolazioni tariffarie postali per le spedizioni di prodotti editoriali.Richiesta delle Regioni, dell’ANCI e dell’UPI. 22) E’ stato preso atto della richiesta delle Regioni e delle Autonomie locali;
23) Richiesta delle Regioni e degli Enti locali di informativa sull’attuazione della legge 15 dicembre 2004, n. 308 recante delega per il riordino, il coordinamento e l’integrazione della legislazione in materia ambientale e sull’attivazione di un tavolo di confronto per l’esame dei relativi schemi di decreti attuativi.Richiesta delle Regioni, dell’ANCI, dell’UPI e dell’UNCEM. 23) E’ stata consegnata la relazione sull’attuazione della legge 15 dicembre 2004, n. 308 recante delega per il riordino, il coordinamento e l’integrazione della legislazione in materia ambientale;
24) Misure urgenti di sostegno alle aree metropolitane per i conduttori di immobili in condizioni di particolare disagio abitativo conseguente a provvedimenti esecutivi di rilascio. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)Richiesta dell’ANCI. 24) Non trattato(*);
25) Questione relativa alla proroga delle modalità previste dall’articolo 7 della legge 28 marzo 2003, n. 53. (ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA)Richiesta dell’ANCI. 25) E’ stata accolta dal Ministero la richiesta dell’ANCI concernente la proroga della vigenza dell’articolo 7, comma 4, relativo alla scuola d’infanzia, anche al biennio scolastico 2006-2008;
25bis) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, università e ricerca, ai sensi dell’articolo 27, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226 recante “Norme generali e livelli essenziali delle prestazioni relativi al secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione, a norma dell’articolo 2 della legge 28 marzo 2003, n. 53”. (ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA)Parere ai sensi dell’articolo 27, comma 1, del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226. 25bis) Rinvio, con l’attivazione di un tavolo politico richiesto dalle Regioni in merito alle competenze previste dal Titolo V della Costituzione in materia di istruzione e formazione;
25ter) Parere sullo schema di decreto del Ministro dell’istruzione, università e ricerca, ai sensi dell’articolo 27, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226 recante “Norme generali e livelli essenziali delle prestazioni relativi al secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione, a norma dell’articolo 2 della legge 28 marzo 2003, n. 53”. (ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA)Parere ai sensi dell’articolo 27, comma 1, del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226. 25 ter) Rinvio, con l’attivazione di un tavolo politico richiesto dalle Regioni in merito alle competenze previste dal Titolo V della Costituzione in materia di istruzione e formazione;
26) Designazione di sei rappresentanti in seno alla Commissione di coordinamento del Sistema pubblico di connettività. (DESIGNAZIONE) COD. SITO 2340Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.  26) Acquisizione delle designazioni;
27) Designazione di tre membri effettivi e tre supplenti nelle due sezioni della Commissione censuaria centrale, ai sensi dell’articolo 11 del decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 138 recante: “Regolamento recante norme per la revisione generale delle zone censuarie, delle tariffe d’estimo delle unità immobiliari urbane e dei relativi criteri nonché delle commissioni censuarie in esecuzione dell’articolo 3, commi 154 e 155, della legge 23 dicembre 1996, n. 662.” ((DESIGNAZIONE) Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281. 27) Acquisizione delle designazioni;

Il Ministro La Loggia ha:
· comunicato che, al fine di riavviare i lavori della Consulta Stato-Regioni dell’Arco alpino, all’ordine del giorno della prossima seduta della Conferenza Stato – Regioni, sarà posta la proposta di convocazione straordinaria dell’Organismo, al fine di individuarne il Presidente.
· manifestato, a seguito della sua partecipazione alla Conferenza internazionale dei donatori, svoltasi in Pakistan, con il patrocinio dell’ONU, la sua intenzione di istituire un tavolo di coordinamento degli aiuti, chiedendo alle Regioni e alle Autonomie la loro disponibilità;
· Annunciato che, in ordine alle Olimpiadi invernali di Torino 2006, sono stati predisposti dall’organizzazione una serie di spazi disponibili ad accogliere degli stand promozionali di Regioni, Comuni, Province e Comunità montane.
· comunicato di aver riavviato un confronto intergovernativo al fine di risolvere il problema derivante dall’articolo 5 della legge n. 131/2003 entro la fine dell’anno e consentire alle Regioni di partecipare a pieno titolo al processo formativo della volontà degli atti comunitari, su cui le Regioni hanno consegnato un documento rappresentando l’urgenza di risolvere la questione.

La Conferenza ha infine accolto la richiesta dell’ANCI e dell’UPI concernente la modifica della composizione dei rappresentanti Anci e Upi nel Comitato delle Regioni.


(*) = I punti nn. 7), 8), 8 bis), 9), 10), 11), 12), 13), 14), 18), 19), 21) e 24), all’ordine del giorno non sono stati trattati in quanto le Regioni non hanno avuto riscontro dal Governo sulle richieste relative al fondo sociale e in materia finanziaria.

 
(06-12-2005)

Redazione Upi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione