Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Provincia di Roma: il piano di restyling delle scuole

Approvati dalla giutna gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

Un piano per il restyling degli edifici scolastici. La Giunta provinciale di Roma ha approvato una serie di interventi per la manutenzione ordinaria e straordinaria riguardanti quattordici scuole medie superiori di Roma ed otto del territorio provinciale.

A tale riguardo il presidente della provincia Nicola Zingaretti, ha affermato: "Tra gli obiettivi prioritari dell'Amministrazione c'è quello di consentire ai ragazzi di studiare in spazi sicuri, in linea con i parametri europei".
"Il piano di interventi - ha aggiunto Zingaretti - rappresenta un impegno tangibile anche verso le piccole e medie imprese, che saranno protagoniste di un provvedimento che offre risposte alle esigenze del territorio e contribuisce ad innalzare la qualità della vita degli studenti".

I primi 22 interventi comporteranno un investimento pari a 17 milioni di euro e riguarderanno la messa in sicurezza delle scuole localizzate nelle zone nord, sud ed est del territorio provinciale e prevederanno anche la ristrutturazione dei servizi igienici negli istituti scolastici di Roma e provincia.

Da segnalare che si tratta di uno stanziamento che va ad inserirsi in un piano più ampio di interventi che sarà portato a compimento entro il 2009, con una spesa complessiva di 45 milioni di euro.

"Lo sforzo della Giunta Zingaretti - ha detto l'assessore alla Scuola, Paola Rita Stella - è quello di portare il settore scolastico a livelli sempre più alti. Un percorso che passa necessariamente attraverso l'ammodernamento delle strutture edilizie e l'informatizzazione degli Istituti del territorio".

Gli interventi contemplati nel "Piano Scuola" riguardano quattordici istituti di Roma, tra cui il Meucci di via del Tufo, l'Istituto Rossellini e l'Istituto Magistrale Margherita di Savoia.

Inoltre il piano prevede finanziamenti per la messa in sicurezza dell'edificio scolastico del Liceo Scientifico "Keplero" in via delle Vigne Nuove, della media superiore "Duca degli Abruzzi", del Liceo Classico "Montale" e della succursale del classico "Seneca", in via Fulvio Maroi, in zona Boccea.

Altri ottocentomila euro sono stati stanziati per l'ammodernamento e la messa in sicurezza del "Calamandrei", mentre per il rifacimento dell'Aula Magna dell'Istituto "De Chirico" è stato previsto un finanziamento di 400 mila euro.
(23-07-2008)

Ufficio Stampa Provincia di Roma
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione