Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Ambiente e Territorio
| Condividi:

Provincia di Perugia: energia dall'acqua

Presentato il programma di valorizzazione delle acque della Provincia

E' stato presentato il programma per la valorizzazione idroelettrica, attraverso al costruzione di appositi impianti, dei corsi d'acqua ricadenti nel territorio dell'ente. Gli interventi saranno effettuati da privati che si avvarranno degli incentivi pubblici. "Il programma elaborato - ha detto l'assessore provinciale all'ambiente Sauro Cristofani presentando il progetto nel corso di una conferenza stampa - vista la delicatezza della materia, intende in primo luogo dettare le regole, per evitare negativi impatti ambientali. Si tratta, in larga parte, del recupero di vecchie strutture e quindi anche di un progetto che ha una valenza di carattere storico e cultuale. E', inoltre, un piano estremamente significativo perchè permetterà di produrre il 5% dell'energia necessaria al nostro territorio. Un grande e concreto passo in avanti verso l'obbiettivo, dato dal Governo, di raggiungere, nei prossimi anni, il 20% di energia prodotta con fonti rinnovabili". Il documento, che verrà presto sottoposto all'approvazione del Consiglio, parte da una ricognizione analitica dei siti idonei a questo scopo. Ne sono stati esaminati 327. Solo il 41% è risultato avere potenzialità idroelettriche. Alla fine sono 133 i siti dichiarati idonei. 15 sono già sfruttati, 38 sono sfruttabili, 29 sfruttabili con riserva, 13 sono sfruttabili in alveo nudo, 28 non sfruttabili e, infine, 10 non pervenuti (che vuol dire che sono utilizzabili ma che sono stati individuati dalla Provincia e non ancora soggetti a richieste private). Dalle autorizzazione sono per il momento esclusi i siti ad alveo nudo e cioè quelli nei quali non esiste nessuna struttura vecchia da recuperare e da sfruttare con l'utilizzo di nuove tecnologie. "Su queste - ha concludo Cristofani - faremo una ulteriore riflessione. Una riflessione breve perché contiamo di dare una risposta a questo problema entro l'anno in corso".
(23-07-2008)

Ufficio stampa Provincia di Perugia
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione