Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Spazio Europa Upi Tecla
| Condividi:

AVVISO DI SELEZIONE DEL COORDINATORE DELLO SPAZIO EUROPA UPI-TECLA DI BRUXELLES

L’Associazione TECLA ha avviato un percorso di e-recruiting per l’individuazione del Coordinatore dello Spazio Europa UPI-TECLA di Bruxelles. La selezione sarà effettuata sulla base delle valutazioni sulle caratteristiche attuali del candidato e delle sue potenzialità.

AVVISO DI SELEZIONE DEL COORDINATORE DELLO SPAZIO EUROPA  UPI-TECLA DI BRUXELLES

L’Associazione TECLA ha avviato un percorso di e-recruiting per l’individuazione del Coordinatore dello Spazio Europa UPI-TECLA di Bruxelles. La selezione sarà effettuata sulla base delle valutazioni sulle caratteristiche attuali del candidato e delle sue potenzialità.

Ruolo
Il coordinatore è responsabile del funzionamento complessivo dello Spazio Europa UPI-TECLA di Bruxelles e del conseguimento degli obiettivi fissati per l’Ufficio dalle Associazioni UPI e TECLA.
In particolare, il coordinatore sarà chiamato a svolgere le attività necessarie per il perseguimento degli obiettivi prefissati sotto le direttive dei Direttori Generali di UPI e TECLA.
Nella fattispecie, il coordinatore dovrà svolgere le seguenti funzioni:
- Assicurare la gestione ordinaria dell’Ufficio secondo elevati standard di efficacia ed efficienza
- Coordinare, impartendo le necessarie direttive e verificando la loro attuazione, il lavoro del personale dell’Ufficio inclusi i tirocinanti
- Garantire la coerenza delle attività dell’Ufficio di Bruxelles con quelle degli Uffici UPI e TECLA di Roma
- Rappresentare l’Ufficio all’esterno nei casi in cui sia necessario per lo svolgimento delle attività dell’Ufficio stesso
- Promuovere e curare le relazioni dell’Ufficio con le istituzioni comunitarie e con le altre organizzazioni internazionali operanti in settori rilevanti per le attività delle Associazioni
- Gestire e promuovere partenariati transnazionali
- Coordinare le attività di progettazione che siano assegnate all’Ufficio

 


Luogo di lavoro e impegno richiesto
Bruxelles. L’incarico comporta una presenza quotidiana ed è compatibile con rapporti di collaborazione con altre strutture non concorrenziali alle attività della Associazione TECLA.

Competenze essenziali
- Diploma di laurea vecchio ordinamento, preferibilmente in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia, Scienze internazionali e diplomatiche o equivalenti
- Esperienza professionale di 5 anni, dei quali almeno 3 svolti all’interno della pubblica amministrazione a livello nazionale, regionale o locale, delle istituzioni comunitarie o di organizzazioni internazionali in settori rilevanti e in posizioni di responsabilità
- Ottima conoscenza del funzionamento delle istituzioni comunitarie e delle politiche europee, nonché del sistema delle amministrazioni locali
- Ottima padronanza di una lingua tra inglese e francese e conoscenza molto buona dell’altra.

Competenze valutabili
- Master di I o II livello in tematiche inerenti le politiche internazionali ed europee o l’organizzazione del lavoro nella P.A.
- Capacità di lavorare per obiettivi e di problem solving, elevata adattabilità/flessibilità
- Buone capacità di comunicazione, di ascolto e di relazione
- Comprovata esperienza nel coordinamento di attività legate alla presentazione di progetti su linee di finanziamento europee e internazionali e alla realizzazione delle attività progettuali
- Comprovata esperienza nel coordinamento delle attività gestionali e amministrative legate al funzionamento di un ufficio
- Comprovata capacità di gestione delle risorse umane
- Comprovata esperienza nella gestione e nello sviluppo di partenariati nazionali e transnazionali
- Attitudine al lavoro in team e in contesti multi-culturali


I candidati dovranno inviare il Curriculum Vitae a mezzo e-mail all’indirizzo segreteriatecla@tecla.org con oggetto “Avviso selezione coordinatore Spazio Europa UPI-TECLA” entro e non oltre il 19 settembre 2008

A seguito della selezione per titoli, l’Associazione Tecla si riserva la possibilità di convocare a colloquio i candidati con migliori titoli, allo scopo di valutare le competenze dichiarate nel Curriculum Vitae.

 
(07-08-2008)

Di Giammarco Alessandra

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione