Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Crollo scuola: gli interventi della Provincia di Lecce

Circa 3 milioni di euro per le scuole

Con circa 2 milioni di euro la Provincia di Lecce effettuerà lavori di messa in sicurezza e adeguamento alle norme in cinque istituti di istruzione secondaria superiore del territorio provinciale.
Lo ha stabilito la giunta provinciale, nella seduta odierna, approvando il progetto definitivo predisposto dall'Ufficio tecnico provinciale.
Gli interventi interesseranno, in particolare: - l'Istituto Professionale per i Servizi Sociali di Alessano che sarà completamente ristrutturato con rifacimento dell'impianto elettrico e di prevenzione incendi, i servizi igienici, i pavimenti, le tramezzature e gli infissi; - l'Istituto Professionale per il Commercio "A. De Pace" di Lecce, al quale verranno sostituiti tutti gli infissi esterni; - il Liceo Scientifico "L. Da Vinci" di Maglie in cui saranno eseguiti lavori per il rifacimento degli impianti elettrico e antincendio, il risanamento delle aree esterne; - il Liceo Scientifico "Tronchese" di Martano che necessità della sistemazione delle aree esterne e dei campetti sportivi; - l'Istituto Tecnico Commerciale di Martano, un edificio ultimato nel 1998, quindi abbastanza recente, in cui saranno effettuati lavori di manutenzione straordinaria.

Altri 900.000 euro saranno impiegati per la ristrutturazione e la sistemazione esterne dell'Istituto Statale d'Arte "Pellegrino" di Lecce. I lavori consisteranno nella ristrutturazione dei solai dell'edificio storico, il corpo principale di questa scuola che ospita aule, segreteria, laboratori e presidenza. Saranno, inoltre, rifatti i servizi igienici, gli impianti elettrici e verrà sistemata l'area esterna adiacente al scuola media che affaccia, lateralmente, sulle ex officine Cantelmo.

Interventi previsti anche per la manutenzione delle Strade. In questo settore l'intervento complessivo ammonta a 1.050.000 euro e interesserà molte strade provinciali.
La giunta ha approvato, oggi, i progetti definitivi. Con 265.000 euro sarà effettuata la manutenzione straordinaria della segnaletica in molti punti critici, in corrispondenza di incroci ed innesti in cui il traffico è molto intenso. Sarà potenziata, soprattutto, la segnaletica strutturale (segnalatori e indicatori di pericolo).
Con una spesa di 270.000 euro saranno realizzati interventi di manutenzione o messa a norma delle barriere lungo le strade provinciali. Saranno interessati dei tratti stradali in cui le opere protettive risultano deteriorate o danneggiate e zone in cui l'incremento dei livelli di traffico richiede maggiori garanzie di sicurezza.
La giunta ha stanziato 300.000 euro per i lavori di adeguamento e allargamento della S.P. n. 209 "Uggiano-Cerfignano". Questa sarà adeguata alla moderne esigenze del traffico veicolare, con l'eliminazione di alcune interferenze, pur mantenendo inalterato il suo inserimento nel paesaggio circostante.
Un altro importante intervento, per un importo di 150.000 euro riguarderà i lavori di sistemazione planimetrica di una curva pericolosa sulla strada provinciale n. 174 "Supersano-Casarano". Si tratta di una curva a gomito che sarà molto addolcita e migliorata per garantire la percorribilità in massima sicurezza.
Sulla S.P. n. 81 "Tiggiano-Tricase" , infine, sarà risolto un problema causato da un tombino per il deflusso delle acque meteoriche posto all'estrema periferia di Tricase. Questo tombino in muratura (m. 3 x m. 7) è rimasto danneggiato a seguito di lavori di interramento di una condotta di gas. Il progetto definitivo approvato oggi prevede la completa demolizione e la ricostruzione con una spesa di 50.000 euro. 
(25-11-2008)

Ufficio stampa Provincia di Lecce
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione