Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Crollo scuola: gli investimenti della Provincia di Torino

In 10 anni spesi 626 milioni di euro

Dal 1997 al 2008 la Provincia di Torino ha investito e speso 626 milioni di Euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole secondarie superiori di propria competenza, che sono 163, suddivise in 315 Comuni.
Il dato è stato diffuso oggi pomeriggio dal Presidente della Provincia, Antonio Saitta, il quale ha precisato che "di quei 626 milioni, 600 sono fondi propri della Provincia, mentre gli altri 26 sono fondi statali (3.833.000 Euro) e regionali".

"In questo mandato amministrativo, - aggiunge Saitta - le risorse destinate alla manutenzione straordinaria delle scuole sono state incrementate di anno in anno: 9.702.000 Euro nel 2005, 11.978.000 nel 2006, 14.576 nel 2007, 21.002.000 nel 2008. Siamo riusciti ad impegnare queste risorse nonostante il difficile momento vissuto dalla finanza locale e nonostante le ulteriori difficoltà create dai vincoli del Patto di Stabilità, che ci impediscono di spendere fondi di cui la Provincia dispone, per realizzare progetti già pronti. Per il triennio 2006-2008 avevamo preventivato interventi per 105 milioni nell'edilizia scolastica: quei vincoli ci hanno imposto di limitare l'impegno di spesa a soli 45 milioni".  
(25-11-2008)

Ufficio Stampa Provincia di Torino
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione