Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Finanza e fiscalità locale
| Condividi:

Crisi: le Province chiedono soluzioni per liberare 5 miliardi disponibili per le imprese

Melilli: incontro con il Governo per studiare insieme possibili soluzioni


Bisogna individuare una soluzione tecnica che permetta alle Province e ai Comuni di immettere immediatamente risorse fresche e disponibili nel sistema economico, senza sforare il Patto di Stabilità Interno.
Lo chiede il Presidente dell'Upi, Fabio Melilli, invitando il Governo a "promuovere un incontro urgente con Province e Comuni, per individuare insieme una soluzione a questo problema, che sta bloccando risorse importanti nelle casse degli Enti locali. Sono certo - aggiunge Melilli - che sia possibile trovare una soluzione tecnica, che possa permettere di usare i 5 miliardi di residui in conto capitale delle Province e le risorse disponibili dei Comuni.
Risorse che possono essere immediatamente liquidate alle imprese. Raggiungeremmo l'obiettivo di dare nuovo fiato al sistema economico da subito, in un momento di crisi così dura.
Ci auguriamo che il Governo voglia provare con noi fino in fondo a trovare questa indispensabile e urgente soluzione".

 
(05-03-2009)

Barbara Perluigi
CERCA


Link correlati
AGENDA
“L’aggiornamento dei Piani provinciali per la prevenzione della corruzione”,
lun 16 gen 2017
Lunedì 16 gennaio 2017 -  ore 11 alle ore 17 - Sala Di Liegro Città metropolitana di Roma Capitale.
SEMINARIO. Gli adempimenti in scadenza al 31 gennaio 2017 per la prevenzione della corruzione e le linee-guida per le città metropolitane
ven 20 gen 2017
Venerdì 20 gennaio 2017 ore 9.30-13.30- Centro Congressi Torino Incontra - Sala Cavour, Via Nino Costa 8, Torino

UPI Social Network


Dowload Documentazione