Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Ambiente e Territorio

Legge quadro sul Paesaggio: Upi e Istituto Nazionale Urbanistica insieme per la riforma

La Pianificazione territoriale competenza delle Province


L'Associazione delle Province e l'INU ribadiscono la necessità di costruire una legge dei Principi fondamentali del governo del territorio, che chiarisca le competenze delle istituzioni e ponga fine alle sovrapposizioni o alle separatezze tra ruoli e competenze, riconoscendo in modo chiaro i profili della pianificazione comunale e provinciale e il ruolo della legislazione regionale.

E' la richiesta contenuta nel documento congiunto sulla riforma del governo del territorio siglato ad Ascoli Piceno dall'Upi e dall'Istituto Nazionale di Urbanistica.

L'UPI e l'INU si impegnano poi a sostenere il principio secondo cui "la Provincia ed i Comuni concorrono in un processo di cooperazione e di copianificazione fra piani nel governo del territorio dell'area vasta, assumendo come riferimento il Piano territoriale provinciale. La pianificazione provinciale - prosegue il testo - individua con i Comuni gli ambiti di area vasta significativi, promuovendo e sostenendo lo sviluppo di forme associate per la pianificazione strutturale intercomunale, per ottimizzare le risorse e contenere i costi". Forte l'attenzione ad un migliore utilizzo del suolo: il documento infatti afferma che "le Province, attraverso la pianificazione, promuovono il contenimento del consumo di suolo e delle altre risorse non rinnovabili, la definizione dell'assetto delle reti di mobilità e tecnologiche, la definizione di limiti di sostenibilità e delle prestazioni ambientali di area vasta, e attuano modalità, procedure e strumenti per favorire la copianificazione e il dialogo tra i comuni sui problemi di area vasta e sul relativo governo del territorio".
"Il paesaggio - ha detto Massimo Rossi, Vice presidente dell'Upi e Presidente della Provincia di Ascoli Piceno - è l'elemento attorno al quale dobbiamo costruire un modello di relazioni economiche ed ambientali: la pianificazione è la risposta che ci permette di contrastare la crisi, valorizzando le risorse naturale e ottimizzando gli investimenti a disposizione".
"Il Paese ha davvero bisogno di una nuova legge quadro di riforma del governo del territorio - ha aggiunto Federico Oliva, Presidente dell'INU - in questo momento ci troviamo di fronte a delle leggi regionali che non hanno nulla a che vedere con le leggi nazionali, ormai obsolete, e questo non può che creare conflitti istituzionali. Secondo la nostra, i due livelli di pianificazione devono essere solo le Province e i Comuni: in questo contesto le Province sono fondamentali e ineliminabili".

 
(07-04-2009)

Redazione UPI - INU

Documenti
CERCA


AGENDA
Provincia di Piacenza “DARE, DIRE, FARE DI PIÙ SENZA ESSERE EROI”, FLASH MOB PER LA GIORNATA NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.
mar 21 nov 2017
Martedì 21 Novembre 2017 alle ore 11,00 in Provincia, Conferenza stampa di presentazione.
Le società a partecipazione pubblica alla luce delle ultime novità normative e delle nuove linee guida ANAC
mer 13 dic 2017
Seminario promosso da Upi, Upi Emilia Romagna e Provicnia di Reggio Emilia - Mercoledì 13 dicembre 2017 ore 9.00-13.30, Università di Modena e Reggio Emilia, Palazzo Dossetti, Aula Magna Manadori, Viale Allegri 9, Reggio Emilia

UPI Social Network


Dowload Documentazione