Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Sviluppo economico
| Condividi:

Provincia di Ancona: interventi anti crisi

Novecentomila euro per il sostegno alla creazione d'impresa

Novecentomila euro di contributi a fondo perduto per le micro o piccole e medie imprese che si costituiscano a partire da oggi nel territorio provinciale. È quanto previsto dall'avviso pubblico approvato dalla giunta della Provincia di Ancona. Si tratta di un contributo per un massimo di 25 mila euro, 30 mila nel caso di nuova occupazione creata di soggetti disabili o soggetti espulsi dal mercato del lavoro, che andrà a coprire le spese da sostenere nel primo anno di creazione dell'impresa. Possono essere finanziati progetti con una spesa minima di 5 mila euro e le risorse provengono tutte dal fondo sociale europeo. "Ancora un altro intervento della Provincia di Ancona per contrastare la crisi - spiega la presidente Patrizia Casagrande - l'obiettivo, infatti, è di incrementare la qualità del lavoro, mirando all'innalzamento dei livelli occupazionali e al raggiungimento del pieno impiego, al miglioramento della qualità e produttività del lavoro, favorendo nello stesso tempo flessibilità, sicurezza occupazionale e parità di genere". Le domande vanno presentate entro il 25 giugno 2009 ed è prevista l'attivazione di una seconda scadenza qualora si rendessero disponibili ulteriori risorse (dal 15 ottobre al 16 novembre 2009).
Il bando integrale è visionabile al sito www.istruzioneformazionelavoro.it.
Per ulteriori informazioni: Provincia di Ancona - Ufficio Sostegno Creazione d'Impresa - tel. 071.5894318
 
(12-05-2009)

Ufficio stampa Provincia di Ancona
CERCA


Link correlati

UPI Social Network


Dowload Documentazione