Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Provincia di Ravenna: edilizia scolastica

Illustrato in consiglio il piano di attuazione 2009

L'assessore all'edilizia scolastica, Germano Savorani, ha illustrato al consiglio il piano di attuazione 2009 di edilizia scolastica che il consiglio ha approvato all'unanimità.

"La programmazione dell'edilizia scolastica - ha spiegato Savorani - si realizza mediante piani generali triennali e piani annuali di attuazione predisposti e approvati dalla Regione, sulla base delle proposte formulate dai Comuni.

La Provincia destina al piano di attuazione 2009 un contributo complessivo di 724.683 euro, di cui 631.661 euro per interventi di adeguamento normativo e 93.021 euro per interventi di ampliamento.

Lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento normativo riguarderanno gli edifici scolastici di Alfonsine e Sant'Agata sul Santerno, oltre alle scuole "G. Pascoli" di Cervia, "Giardino dei sogni" di Faenza, "L. Quadri" Massa Lombarda e "A. Rava" Russi. Lavori di adeguamento normativo degli impianti idrico-antincendio e degli impianti elettrici (2° stralcio) sono invece previsti per diverse scuole secondarie di secondo grado e, in particolare, per l'ITC Compagnoni di Lugo."

Tra gli interventi ammessi a contributo particolarmente atteso era l'ampliamento e adeguamento normativo del plesso scolastico di Marzeno che ospita la scuola d'infanzia "Caduti di Cefalonia" e la scuola primaria "Giacomo Leopardi" per un importo di 450mila euro.

Hanno preannunciato il proprio voto a favore i consiglieri Giorgia Gagliardi (Pd), Marta Farolfi (AN-PdL) e Matteo Raspanti (Rc) e il capogruppo Guido Mondini (PdCI).
(26-06-2009)

Ufficio stampa Provincia di Ravenna
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione