Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Mobilità e viabilità
| Condividi:

Provincia di Ravenna: nasca Ambra srl

Agenzia della mobilità del bacino provinciale di Ravenna


Dopo la convenzione dei mesi scorsi, stipulata per l'aggregazione delle aziende pubbliche romagnole del trasporto locale, oggi, con la firma dei rappresentanti della Provincia e dei Comuni , apposta sulla convenzione per la costituzione dell'agenzia locale per la mobilità del bacino provinciale di Ravenna- Ambra s.r.l. - si è iniziato il percorso amministrativo che vedrà l'avvio operativo della società dal 1 gennaio 2010.

"La nostra - precisa il presidente della Provincia con delega ai trasporti, Francesco Giangrandi - tra le nove agenzie del bacino regionale è la prima che si configura come società a responsabilità limitata, con un amministratore unico e una struttura operativa e gestionale leggera. Arriviamo a questo traguardo prima di quanto previsto dalla legislazione regionale".

Attraverso le Agenzie - servono oltre 4 milioni di abitanti in 9 province e 341comuni su una superficie di oltre 22mila chilometri quadrati - , la Regione si pone l'obiettivo di semplificare i processi decisionali, riducendo i costi complessivi della governance. Complessivamente sono offerti ogni anno a livello regionale oltre 110 milioni di km di servizi su gomma, grazie ad un contributo regionale di oltre 200 milioni di euro e di 16 milioni di euro dagli enti locali.

Tra le funzioni principali che la legge attribuisce alle agenzie di bacino provinciale della mobilità, a cui è affidato il compito di attuare le decisioni degli enti locali, troviamo,oltre alla gestione delle reti di trasporto pubblico su gomma, la funzione di stipula e gestione dei contratti di servizio e di controllo della quantità (chilometri/vettura/percorsi annualmente) e qualità (percepita dagli utenti e erogata dal gestore) dei servizi: tram urbani e autolinee extraurbane .

Qualche numero e dimensione del TPL ( trasporto pubblico locale) nella provincia di Ravenna:
Chilometri svolti annualmente tramite veicoli su gomma 7.112.200;
Ore di servizio rese al pubblico dal traghetto di Marina
di Ravenna/Porto Corsini 6.560;
Passeggeri trasportati annualmente 12.496.300;
Ricavi tariffari annui 5.186.500;
Costo complessivo del contratto di Servizio 15.841.500;
Voto da parte dell'utenza sul servizio erogato 7,5;
Addetti TPL, unità 400;
di cui autisti tpl, unità 323;
velocità commerciale media km/h 29,43
parco mezzi: 91 per il servizio urbano ( 89 ATM; 1 Coop Riolo Terme;1 Co.E.R.Bus); 108 per il servizio extraurbano (33 ATM; 22 Coop RioloTerme; 22 Co.E.R.Bus; 14 Sac; 10 Setram; 7 Saces);
2 traghetti

 

 

 
(27-08-2009)

Ufficio stampa Provincia di Ravenna
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione