Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Provincia di Taranto: interventi contro la Crisi

Formazione per gli ex lavoratori Miroglio, disponibili 1 milione e 370mila euro. Tre i progetti presentati

La Provincia di Taranto punta sulla formazione per favorire il reinserimento lavorativo degli ex dipendenti Miroglio attualmente in cassa integrazione straordinaria guadagni. In questi giorni si stanno valutando i progetti presentati da tre raggruppamenti di imprese che operano nel campo della formazione. Il finanziamento complessivo ammonta a 1 milione e 370mila euro nell'ambito della programmazione Por 2007/2013.
"Stiamo dando continuità al nostro impegno, espletando per tempo e senza ritardi tutte le procedure propedeutiche all'avvio delle attività formative - spiega l'assessore provinciale alla Formazione e al Lavoro, Vito Miccolis -. Com'è noto, proprio la Provincia di Taranto, su iniziativa del presidente Florido, sin dall'inizio ha seguito da vicino l'evolversi della situazione, facendosi anche promotrice di un accordo in sede ministeriale. Puntiamo perciò sulla formazione di base, certamente uno dei punti qualificanti dell'intesa, per incentivare la rioccupabilità delle maestranze del gruppo Miroglio, impiegate in passato negli stabilimenti di Ginosa e Castellaneta. I nostri uffici, diretti dal dottor Fanizza, sono perciò all'opera per perfezionare i relativi procedimenti amministrativi con l'obiettivo di partire il prima possibile con i corsi. La settimana scorsa, infatti, si è proceduto all'esame di ammissibilità dei progetti. Vogliamo così offrire il nostro contributo ad una vertenza complessa che coinvolge centinaia di lavoratori. Da parte nostra - conclude Miccolis - garantiamo la qualità dell'offerta formativa ed il massimo della collaborazione istituzionale".
(02-09-2009)

Ufficio Stampa Provincia di Taranto
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione