Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Organizzazione e personale
| Condividi:

LABORATORIO di AGGIORNAMENTO sulle POLITICHE e i PROGETTI per le NUOVE GENERAZIONI

26 - 27 novembre BOLOGNA -   3 - 4 dicembre BARI: Gli obiettivi, i beneficiari, i tempi e le modalità di iscrizione

Si avvicina la pubblicazione del bando 2010 di "Azione ProvincE giovani", promosso dall'UPI e dal Ministero della Gioventù, un'opportunità per rafforzare e sostenere le politiche che le Province realizzano sui territori a favore dei giovani.

Il LABORATORIO di AGGIORNAMENTO sulle POLITICHE e i PROGETTI per le NUOVE GENERAZIONI promosso da UPI - UNIONE PROVINCE ITALIANE - e Associazione TECLA all'interno dell'Iniziativa AZIONE PROVINCEGIOVANI e del protocollo d'intesa tra UPI e MINISTERO DELLA GIOVENTU'.

Quali saranno gli orientamenti del prossimo bando?  Cosa ha reso vincenti i progetti nelle edizioni precedenti? Come migliorare la capacità delle Province di elaborare progetti veramente efficaci e sostenibili? Sono queste le domande a cui risponderemo nel corso di due giornate di lavoro che si terranno a Bologna il 26 e 27 novembre e a Bari il 3 e 4 dicembre 2009. Un vero e proprio laboratorio in cui confrontare esperienze, dialogare apertamente con esperti di politiche giovanili e di progettazione, per analizzare le difficoltà incontrate, le progettualità sviluppate e ragionare su come costruire proposte di qualità in vista del prossimo bando di Azione ProvincEgiovani.

GLI OBIETTIVI DEL LABORATORIO Confrontarsi sui punti di forza e di debolezza dei progetti presentati nelle prime due edizioni dell'Iniziativa "Azione ProvincEgiovani". Conoscere strumenti e metodi utili per migliorare l'elaborazione di idee progettuali in una logica partecipata. Conoscere le politiche e i programmi europei e nazionali per le nuove generazioni. Potenziare la capacità di elaborare progetti vincenti.

I BENEFICIARI Il laboratorio è rivolto alle Province e aperto a un massimo di 30 Partecipanti tra dirigenti, funzionari e operatori delle politiche giovanili e di altri settori interessati allo sviluppo di programmi e progetti rivolti ai giovani.

I TEMPI Per facilitare la partecipazione il laboratorio sarà realizzato in due edizioni, una dedicata al centro Nord e l'altra al centro Sud, ciascuna della durata di 2 giorni. Le sessioni di lavoro dei laboratori inizieranno ogni giorno alle ore 9.00 e termineranno alle ore 18.00.

Le date della prima edizione:

Bologna, 26 e 27 novembre 2009 presso:
Zanhotel Europa
Via C.Boldrini 11
40121 Bologna
Tel. +39 051 4211348
Fax +39 051 9914311
www.zanhotel.it/ita/hotels/europa

Le date della seconda edizione:

BARI, 3 e 4 dicembre 2009 presso:
Hotel Mercure
Villa Romanazzi Carducci
Via Giuseppe Capruzzi 326
70124 Bari
Tel. +39 080 5775265
Fax +39 080 5520574
www.villaromanazzi.it

ISCRIZIONI le possibili modalità di iscrizione sono:

Tramite fax inviando la scheda di iscrizione al numero 071.204316 Ref. Serena Cianci
Tramite e-mail inviando la scheda di iscrizione all'indirizzo laboratoriogiovani@ifoa.it
Per ciascun laboratorio è previsto un numero massimo di 30 partecipanti.
Qualora il numero delle richieste superasse quello dei posti disponibili, verrà preso in considerazione l'ordine di arrivo delle domande d'iscrizione.

Per informazioni e iscrizioni:
IFOA
Referente: Serena Cianci Telefono 071 204229
Fax 071 204316
e-mail laboratoriogiovani@ifoa.it
(03-11-2009)

Redazione

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione