Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Organizzazione e personale

Valorizzare la produttività del lavoro pubblico, l'efficienza e la trasparenza delle Province

Siglato protocollo d'intesa tra il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione e l'Unione delle Province d'Italia

Favorire il miglioramento dei servizi resi dalle amministrazioni provinciali e realizzare un'amministrazione più vicina al cittadino, efficiente e aperta al confronto, permeata della cultura dell'integrità, attuando il processo di riforma avviato con il decreto Brunetta per l'efficienza e la trasparenza delle pubbliche amministrazioni.
Questo l'obiettivo primario del Protocollo d'Intesa siglato oggi dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione, Prof. Renato Brunetta, e il Presidente dell'Upi Fabio Melilli, che dovrà, nelle intenzioni dei firmatari, "condurre allo sviluppo di una cultura del merito e della valorizzazione della qualità del lavoro e della produttività, del singolo e dell'intera amministrazione, attraverso l'adozione e lo sviluppo di adeguati sistemi di valutazione della performance e di sistemi premianti".
Il protocollo predispone un quadro di riferimento standard per facilitare l'avvio, lo svolgimento e il flusso di informazioni sulle sperimentazioni.
Tre saranno le linee guida specifiche che daranno attuazione al protocollo.
L'orientamento e il supporto metodologico nella fase di adeguamento degli assetti organizzativi
, che l'Upi metterà a disposizione del Ministero attraverso: l'individuazione di un sistema di analisi dei requisiti necessari all'attuazione del ciclo di gestione della performance; l'individuazione di modelli organizzativi e modalità di adeguamento delle proprie discipline ordinamentali alle specificità del decreto; l'individuazione di ipotesi applicative dei nuovi istituti di valorizzazione del merito e della produttività definiti nella normativa di riforma del lavoro pubblico che siano conformi alle caratteristiche specifiche delle amministrazioni locali.
La ridefinizione dei modelli di valutazione delle performance, con l'individuazione e l'implementazione di un primo sistema di misurazione e valutazione delle performance delle Province, e la definizione di meccanismi di valutazione della performance individuale e organizzativa dei dirigenti e del personale.
Il monitoraggio dell'attuazione degli adempimenti del decreto, da parte delle Province secondo le modalità e nel rispetto della tempistica definita dalla norma.
Il Protocollo verrà attuato mediante la realizzazione di una prima fase di sperimentazione, che si concluderà entro il 31 dicembre 2010.
(18-11-2009)

Barbara Perluigi

Documenti
CERCA


AGENDA
CONVEGNO - Due anni di novità in materia di contratti pubblici, tra concorrenza e anticorruzione
mer 03 ott 2018
MERCOLEDÌ 3 OTTOBRE 2018 ORE 9.30-13.30 MEF - Museo Enzo Ferrari Sala Convention, via Paolo Ferrari 85, Modena
I comuni italiani dopo la Grande Crisi Finanziaria: il cantiere meridionale
ven 05 ott 2018
SEMINARIO FONDAZIONE IFEL - 5 Ottobre 2018 ore 10,00-18,00 Scuola Nazionale dell'Amministrazione - Corso Trieste, 2. Caserta
Assemblea Coordinamento degli Uffici di Statistica delle Province Italiane
lun 15 ott 2018
UPI Piazza Cardelli, 4, Roma
Giornate formative su raccolta ed elaborazione dati15 e 16 ottobre 2018

UPI Social Network


Dowload Documentazione