Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Provincia di Cuneo: protocollo d'intesa per 70 tirocini

Gancia: "Un aiuto per lavoratori ed aziende in difficoltà"

Il presidente della Provincia, Gianna Gancia, ha siglato mercoledì 16 dicembre un protocollo d'intesa per l'attivazione di tirocini formativi con rappresentanti sindacali ed organizzazioni dei datori di lavoro maggiormente rappresentative sul territorio. Alla sigla del documento, nella sala Giunta della Provincia, hanno partecipato il direttore di Confindustria Luigi Asteggiano, il presidente di Confartigianato Domenico Massimino, i vicepresidenti di Confcommercio Luigi Isoardi e di Confcooperative Bruno Carli, il funzionario della Federazione provinciale Coldiretti Roberto Giobergia, i segretari generali di Cgil Marco Ricciardi e di Uil Giovanni Ventura, la Consigliera provinciale di parità Anna Mantini. "Il protocollo - spiega il presidente Gancia -, attivato in un periodo particolarmente delicato come la vigilia delle festività natalizie, guarda alle professionalità espulse dal mercato del lavoro e con difficoltà al reinserimento. L'iniziativa vuole essere un aiuto nella ricerca di una nuova occupazione, tramite aggiornamenti o formazione alternativa, senza trascurare il mondo dell'imprenditoria: grazie agli incentivi le aziende potranno infatti testare con tranquillità le valenze umane e professionali dei singoli, aprendo la strada a possibili assunzioni in presenza di un futuro miglioramento della congiuntura economica". Il progetto dovrà concludersi entro il 30 aprile 2010 e comporta un impegno per la Provincia stimato in 84 mila euro, che si tradurranno nella possibile attivazione di 70 tirocini della durata di tre mesi. Destinatari del progetto sono i lavoratori licenziati dopo il 31 agosto 2008, (con oltre 29 anni di età ed iscritti da almeno tre mesi presso i Centri per l'Impiego), i disoccupati che non beneficiano di indennità, le aziende senza procedure di cassa integrazione in essere.

Per informazioni e dettagli gli interessati potranno rivolgersi ai Centro provinciali per l'Impiego.

 
(17-12-2009)

Ufficio stampa Provincia di Cuneo
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione