Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Spazio Europa Upi Tecla
| Condividi:

Settimana Europea della democrazia locale promosso dal Consiglio d'Europa

foto Dall'11 al 17 Ottobre entra nel vivo la preparazione della Settimana Europea della Democrazia Locale

Moltissimi Comuni e Province dei 47 Paesi del Consiglio d'Europa stanno programmando iniziative e manifestazioni che avranno luogo nei propri territori dall'11 al 17 Ottobre, per celebrare insieme ai loro cittadini la democrazia locale.
Il Consiglio d'Europa ha scelto un tema molto attuale per ricordare quest'anno il valore e il ruolo della democrazia locale nella nostra società: quello dei cambiamenti climatici. "La salvaguardia dell'ambiente - afferma Antonella Cagnolati, Direttore del Congresso dei Poteri Locali e Regionali, organismo che coordina all'interno del Consiglio la promozione della Settimana - è un tema che richiama tutti noi ad una piena assunzione di responsabilità: i singoli cittadini, le istituzioni locali, le Regioni e i governi nazionali, e questo ancor più dopo i deludenti risultati dei recenti vertici internazionali. In materia di politica ambientale i Comuni e le Province possono fare molto sul proprio territorio e sono pronti ad agire, ma hanno bisogno delle risorse necessarie. E sono gli Stati membri che devono, innanzitutto, fornire loro gli strumenti finanziari. Ancora una volta, la Carta europea dell'autonomia locale - continua Antonella Cagnolati - dimostra tutta la propria attualità quando stabilisce che nuove funzioni devono sempre essere accompagnate da adeguate risorse."
La Settimana europea della democrazia locale, lanciata dal Consiglio d'Europa con l'intento di ricordare la Carta europea dell'autonomia locale, che l'Italia ha ratificato venti anni fa, promuove l'incontro e il confronto tra eletti locali e cittadini sui temi di maggiore interesse per ogni comunità. L'obiettivo è poi quello di diffondere una migliore conoscenza dei processi decisionali e delle modalità che cittadini e residenti hanno per svolgere un ruolo attivo nella propria comunità, chiedere trasparenza e coerenza a chi è stato eletto per rappresentare e rispondere alle proprie aspettative.
Il Consiglio d'Europa, grazie al Congresso dei Poteri locali e regionali, in cui siedono rappresentanti eletti dei governi regionali e locali di 47 Paesi, contribuisce ad affermare, anche attraverso questa iniziativa, i valori della democrazia che, esercitata proprio a partire dalle istituzioni più vicine al cittadino, può contribuire alla costruzione di un'Europa più democratica e moderna."
Per maggiori informazioni per prendere parte alla Settimana Europea della Democrazia Locale www.coe.int/demoweek
(06-07-2010)

Redazione

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione