Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Cultura, Turismo e Sport
| Condividi:

IMPIANTISTICA SPORTIVA: L'UPI IN AUDIZIONE

L'Assessore Sanzo: "Gli impianti sportivi sono una opportunità di sviluppo per il Paese"

"Sono circa 150 mila gli impianti sportivi che negli ultimi dieci anni sono stati creati grazie anche all'intervento delle Province e dei Comuni, tanto che lo sport ad oggi, con un valore globale di circa 40 miliardi di euro, rappresenta quasi il 3% del Pil italiano e ‘l'industria sport' è, come fatturato, tra le prime dieci del Paese".

Lo ha detto Salvatore Sanzo, campione olimpionico di scherma, Assessore allo sport della Provincia di Pisa e componente del coordinamento degli assessori allo sport dell'Upi, intervenendo oggi alla Camera dei Deputati in una audizione sulla proposta di legge "Disposizioni per favorire la costruzione e la ristrutturazione di impianti sportivi e stadi anche a sostegno della candidatura dell'Italia a manifestazioni sportive di rilievo europeo o internazionale".

"Un disegno di legge - ha detto Sanzo - che apprezziamo, perché riteniamo che il patrimonio di edilizia sportiva presente nel nostro Paese vada riqualificato e che servano urgenti interventi di manutenzione. Per questo ci auguriamo che l'iter di approvazione della legge prosegua speditamente e che si possa giungere a breve all'approvazione definitiva del testo. Certo, c'è bisogno di un impegno maggiore da parte dello Stato, ma anche di Province e Comuni, nella promozione e nella valorizzazione dello sport soprattutto nelle scuole, tra i giovani, considerata l'enorme importanza che la pratica sportiva riveste come momento di aggregazione e integrazione sociale e di sviluppo sano della persona".

L'Assessore ha poi sottolineato "la necessità di avere un quadro completo, preciso e aggiornato dell'effettivo stato dell'impiantistica, anche di quella "minore", presupposto fondamentale e imprescindibile di ogni progetto di pianificazione e sviluppo. Per questo - ha detto - ci auguriamo che si possa valorizzazione il ruolo dell'Osservatorio nazionale sull'impiantistica Sportiva previsto dalla legge Finanziaria 2008 che di fatto non è mai stato operativo e ci aspettiamo il giusto riconoscimento dell'Upi all'interno dell'Osservatorio, viste le funzioni che le Province esercitano e le risorse che impegnano sui territori per diffondere la pratica sportiva".

 
(06-07-2010)

Barbara Perluigi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione