Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Spazio Europa Upi Tecla
| Condividi:

UPI in audizione alla Commisione Politiche UE della Camera

Fiasella: "Vincere la sfida dell'innovazione della P.A. a livello europeo"

Il Presidente Marino Fiasella, Presidente della Provincia di La Spezia e rappresentante Upi a Strasburgo nel congresso dei Poteri Regionali e Locali d’Europa (CPLRE), è intervenuto in audizione presso la Commissione Politiche per l’Unione Europea della Camera dei Deputati, in rappresentanza dell’Unione delle Province d’Italia, sul programma di lavoro 2010 della Commissione UE e il programma dei 18 mesi della Presidenza del Consiglio d’Europa. “L’UPI esprime un giudizio sostanzialmente positivo - ha dichiarato Fiasella – rispetto ai due documenti programmatici accogliendo con favore gli indirizzi e le finalità strategiche ivi espresse per il raggiungimento degli obiettivi economici, politici e sociali dell’UE, manifestando a tal riguardo le considerazioni riportate di seguito.” “Le Province italiane – ha continuato Fiasella - si candidano a giocare oggi un ruolo attivo nella promozione di interventi in ambiti di competenza provinciale, come l’ambiente, il territorio, le politiche del lavoro, l’energia nel contesto della cooperazione territoriale europea ed internazionale”. “L’innovazione nella Pubblica Amministrazione – ha continuato Fiasella - rimane una delle più grandi sfide su cui dobbiamo misurarci e l’idea che lanciamo è quella dell’Erasmus per i giovani funzionari della P.A.”. In conclusione ha ribadito la necessità di dotarsi di strumenti e luoghi per realizzare la governance interistituzionale avviando un percorso partecipato di confronto reale sulla programmazione dei fondi strutturali.
(06-07-2010)

Redazione
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione