Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
News
| Condividi:

Fondazione Cutuli Onlus

Nasce in Afghanistan una scuola in ricordo di Maria Grazia. La Provincia di Catania finanzierà l'impianto sportivo della scuola.

«La Provincia di Catania si impegna a finanziare, per intero, l’impianto sportivo della scuola, intitolata a Maria Grazia Cutuli, che si sta costruendo nel Distretto di Injil a Herat, in Afghanistan», lo ha dichiarato Giuseppe Castiglione, presidente della Provincia di Catania e presidente dell’Unione delle Province d’Italia, nel corso dell’iniziativa organizzata nella Sala della Piccola Protomoteca in Campidoglio dalla Fondazione Cutuli Onlus. La chiusura dei lavori per la realizzazione della scuola è prevista entro la fine del mese di ottobre; subito dopo verrà realizzato il giardino e verranno installati gli arredi interni, in modo da renderla utilizzabile per aprile 2011, mese d’inizio dell’anno scolastico afgano. «Con questo progetto – ha dichiarato Mario Cutuli – la Fondazione desidera lasciare un segno concreto sul territorio, che sia anche un simbolo per ricordare e proseguire il lavoro di Maria Grazia e per onorarne la memoria proprio nel Paese dove finì la sua breve ma intensa esistenza. Ringrazio il presidente Castiglione – ha concluso Cutuli – per la sensibilità dimostrata nel voler finanziare il campo sportivo; un’opera che contribuirà allo sviluppo e alla formazione dei giovani afgani». L’incontro organizzato in Campidoglio è stato anche l’occasione per presentare le iniziative promosse per l’anno 2010 dalla Fondazione Cutuli Onlus, fondata dalla famiglia della giornalista Maria Grazia Cutuli, tragicamente scomparsa nel 2001 in Afghanistan, di cui la Provincia di Catania è socio fondatore insieme all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, la FNSI, Banca Nuova e Rcs quotidiani e Corriere della Sera. Tre i progetti principali: la costruzione di una scuola elementare ad Herat, in Afghanistan, di cui a giugno è stata posta la prima pietra e dentro la fine di ottobre è prevista la chiusura dei lavori; la realizzazione del terzo “Corso di perfezionamento in giornalismo per inviati in aree di crisi”; la sesta edizione del “Premio internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli”, rivolto ai giornalisti che si sono distinti nel mondo sul tema dei diritti umani e ai migliori laureati con tesi sui temi del giornalismo”, che sarà assegnato nel prossimo autunno, come da tradizione, a Catania e a Santa Venerina (CT).

Oltre al presidente della Provincia di Catania e presidente Upi, Giuseppe Castiglione, che è anche socio fondatore della Fondazione Cutuli Onlus, erano presenti all’incontro: l’assessore alle Politiche Culturali del Comune di Roma Umberto Croppi, l’ambasciatore dell’Afghanistan in Italia, Musa M. Maraofi, il Comandante del COI – Comando Operativo Interforze – gen. Giorgio Cornacchione, il direttore generale della cooperazione allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri, Elisabetta Belloni, il Commissario Straordinario della Croce ROSSA Italiana, Francesco Rocca, il presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti Lorenzo Del Boca e il segretario Giancarlo Ghirra, Luigi Ronsisvalle in rappresentanza della FNSI, Stefano De Juliis per Banca Nuova, Francesco Faranda e Corrado Ruggeri in rappresentanza di Rcs Quotidiani e Corriere della Sera.
(14-07-2010)

Redazione
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione