Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Innovazione e comunicazione
| Condividi:

PROVINCIA DI RIETI: INTERVENTI PER LA BANDA LARGA

foto In fase di chiusura i cantieri di Infratel per la banda larga

Entro la fine di questo mese è prevista la chiusura dei 21 cantieri previsti nel piano di interventi predisposto da Infratel di concerto con la Provincia di Rieti per abilitare altrettante centrali telefoniche al collegamento ai servizi Adsl, nell'ambito di un accordo quadro siglato con il Ministero delle Comunicazioni e con la Regione Lazio.
In questo modo gli operatori telefonici saranno messi in condizione di offrire a circa 35 mila abitanti della provincia di Rieti i servizi internet a banda larga.
Il Piano predisposto da Infratel comprende circa 150 chilometri di posa di cavi in fibra ottica di cui 50 in infrastrutture di nuova realizzazione (la cosiddetta minitrincea) e 100 in infrastrutture già esistenti (tubazioni o palificate).
"Con la realizzazione di questi interventi - afferma il presidente della Provincia di Rieti Fabio Melilli - abbiamo scritto una pagina importantissima per il nostro territorio e per moltissimi nostri concittadini, ponendo le basi per colmare in brevissimo tempo un divario che, al giorno d'oggi, ingiustamente ne limitava i diritti e cioè la possibilità di comunicare e informarsi grazie all'utilizzo del cosiddetto internet veloce. Se gli operatori di telefonia attiveranno in breve tempo le cabine raggiunte dalla fibra ottica grazie agli interventi di Infratel, già entro la fine di quest'anno circa il 95 per cento della popolazione della nostra provincia sarà coperta dalla banda larga: un risultato ragguardevole per chi solo lo scorso anno era in penultima posizione nella classifica del digital divide in Italia. Il lavoro non è ancora terminato perché dobbiamo convincere gli operatori ad attivare i servizi, ma ciò non credo rappresenti un grosso problema in quanto i costi che dovranno sostenere sono decisamente diminuiti dopo questi lavori. Non possiamo neanche dimenticarci - prosegue il presidente della Provincia - della restante porzione di popolazione ancora fuori dal collegamento a banda larga e per questo motivo ho ritenuto opportuno scrivere ai nostri sindaci per farci indicare eventuali centrali telefoniche non ancora servite perché, grazie alla proficua collaborazione tra Infratel e Provincia di Rieti, si è riuscito a concludere i lavori utilizzando risorse minori da quelle stanziate e perciò Infratel si è detta disponibile ad utilizzare le somme risparmiate per compiere ulteriori interventi. Questa operazione, che vede la Provincia di Rieti all'avanguardia nel Centro Italia - conclude Melilli - è una chiara dimostrazione di buon governo e di efficienza da parte della pubblica amministrazione dove due enti pubblici, la Provincia e Infratel, sono riusciti a portare a casa il risultato prefisso nei tempi stabiliti e con minori spese di quelle preventivate".
(09-09-2010)

Ufficio stampa Provincia di Rieti
CERCA


AGENDA

UPI Social Network


Dowload Documentazione