Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Cultura, Turismo e Sport
| Condividi:

V CONFERENZA NAZIONALE DEL TURISMO - CERNOBBIO

Nicola Bono: "Queste le proposte dell'Upi"

L'on. Nicola Bono, Responsabile Nazionale Turismo e Cultura dell'UPI, nonché Presidente della Provincia di Siracusa, in occasione della V Conferenza Nazionale del Turismo, ha dichiarato: " La perdita di competitività del turismo italiano, una volta leader mondiale, è dovuta oltre che agli effetti della congiuntura internazionale, a numerose e antiche deficienze strutturali del sistema, che occorre assolutamente superare. Non si tratta quindi di chiedere più risorse o elaborare progetti, ma di rifondare la "governance" del settore, per una radicale riscrittura dei rapporti tra i diversi livelli istituzionali e tra questi e gli attori privati.
Sul piano delle proposte concrete, occorre quindi recuperare lo spirito del Comitato nazionale per il Turismo e cioè di una vera e propria "Cabina di Regia" quale organo istituzionale di concertazione tra il Governo Nazionale, le Regioni, le Province, i Comuni e gli operatori del settore per realizzare una nuova, condivisa e incisiva politica per il turismo del nostro Paese.
In questo senso ho registrato la disponibilità del coordinatore delle Regioni per il Turismo, Assessore Mauro Di Dalmazio, con cui si è concordato di costituire un tavolo permanente di confronto e coordinamento che va formato al più presto, essendo ormai ridotti i margini per l'assunzione di iniziative tese a invertire il pesante declino del comparto.
All'interno di tali strategie va recuperata al più presto l'azione per l'utilizzo dei fondi del Poin "Attrattori Culturali, Naturali e Turismo", che a oltre tre anni dall'inizio del settennato di programmazione risultano totalmente inutilizzati, così come appare necessaria la piena attuazione del Codice dei beni culturali, soprattutto nella parte relativa al coinvolgimento dei privati nella gestione dei musei, delle aree archeologiche e paesaggistiche.
Occorre infine il recupero dello spirito della legge quadro del turismo (L135/2001), nella parte in cui individuava i sistemi turistici locali quali strumenti fondamentali per mettere a sistema l'organizzazione e promozione del prodotto turistico locale.
Auspico quindi che questa V Conferenza Nazionale rappresenti il momento di svolta per la rifondazione delle metodologie di gestione del settore turistico italiano, e contribuisca finalmente a fare superare l'attuale caos normativo, in favore della realizzazione di una governance delineata con chiarezza di ruoli e responsabilità dei diversi livelli istituzionali, in grado veramente di fare esprimere fino in fondo le enormi potenzialità di un comparto, che può concorrere più degli altri alla crescita, allo sviluppo e all'occupazione nel nostro Paese."

 In allegato, il testo integrale dell'intervento del Presidente Bono
(15-10-2010)

Redazione Ufficio Stampa

Documenti
CERCA


AGENDA
Provincia di Lecce- presentazione della “Giornata SoloxLoro”, manifestazione a sostegno del Polo Pediatrico del Salento, promossa dall’associazione Tria Corda Onlus, con il patrocinio della Provincia
mer 07 dic 2016
Mercoledì 7 dicembre, alle ore 11, a Palazzo Adorno a Lecce
CONFERENZA STAMPA: Cosa sono diventate le Province? E cosa succede dopo il referendum?
mer 07 dic 2016
Mercoledì 7 dicembre ore 12,00 - Piazza Cardelli, 4 – Roma Sala delle Presidenza Upi – Primo piano

UPI Social Network


Dowload Documentazione