Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Organizzazione e personale
| Condividi:

PORE: TERZA EDIZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI LOCALI

foto Per presentare domanda, esclusivamente via email, utilizzare l’indirizzo indicato nell’apposito bando scaricabile dal sito del P.O.R.E. www.pore.gov.it a partire dal 10 novembre fino al 30 novembre.

Dal 10 al 30 novembre sarà possibile partecipare al Bando della nuova edizione del corso “Governance locale e Unione europea”, destinato ad amministratori locali under 45 di Comuni e Province, che si svolgerà a Roma a partire dal 13 gennaio 2011, presso l’Università Roma Tre, e si concluderà con uno stage a Bruxelles.
 
Il corso, interamente gratuito, è organizzato dal PORE (Progetto Opportunità delle Regioni in Europa), struttura di missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri di diretta collaborazione del Ministro per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione Territoriale, Raffaele Fitto, e dal DIPES (Dipartimento di Istituzioni pubbliche Economia e Società) dell’Università degli Studi di Roma Tre, con la collaborazione di Anci e Upi.
 
L’obiettivo del corso è fornire agli amministratori locali le competenze per sviluppare capacità progettuali e utilizzare quindi al meglio le opportunità di finanziamento offerte dall’Unione europea.

Le lezioni, oltre a migliorare le conoscenze sui meccanismi di partecipazione alle politiche comunitarie e alle opportunità di finanziamento offerte dall’UE, forniranno analisi e approfondimenti su temi di grande attualità e di interesse per gli amministratori locali, dalla valutazione delle politiche pubbliche al federalismo fiscale fino al patto di stabilità e alla gestione dei servizi pubblici locali.

Il percorso formativo, che riprende la formula adottata con successo nelle precedenti edizioni, prevede alcuni elementi innovativi: si articola in 7 moduli tematici per un totale di 98 ore d’aula complessive con lezioni il giovedì e il venerdì; prevede anche laboratori di progettazione ed esercitazioni pratiche sulle principali aree tematiche oggetto di finanziamento comunitario, oltre a offrire uno stage finale a Bruxelles a coloro che avranno frequentato con esito positivo il corso.

E’ possibile presentare la domanda, esclusivamente via email, all’indirizzo indicato nell’apposito bando scaricabile dal sito del P.O.R.E. www.pore.gov.it a partire dal 10 novembre fino al 30 novembre. Saranno ammessi alla frequenza 150 discenti proventi da tutta Italia, le selezioni saranno effettuate da un Comitato di valutazione ad hoc.

Le modalità di partecipazione e i criteri di selezione saranno elencati nel  bando.

A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per maggiori informazioni contattare:

Gian Giacomo Castagna
tel 06/67794091
mail: pore.info@palazzochigi.it

 


(03-11-2010)

Ufficio Stampa Ministero Regioni
CERCA


AGENDA

UPI Social Network


Dowload Documentazione