Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Politiche sociali
| Condividi:

PROVINCIA DI ANCONA: IMPEGNO PER I DIRITTI UMANI

foto La Giunta provinciale approva mozione per la liberazione di Asia Bibi

La giunta provinciale di Ancona ha approvato all'unanimità un ordine del giorno per la liberazione della pakistana Asia Bibi, condannata a morte per blasfemia in quanto rifiutatasi di rinnegare la propria fede cristiana.

"Dopo Sakineh - afferma la presidente Patrizia Casagrande - un altro inquietante caso di violazione dei diritti umani che vede come vittima una donna. Se qui in Italia abbiamo sempre respinto e combattuto le discriminazioni a danno di culture e tradizioni diverse, oggi, con pari decisione, condanniamo l'intolleranza religiosa della autorità pakistane che, attraverso la legge sulla blasfemia perseguitano le minoranze cristiane presenti in quel paese. Il caso di Asia Bibi conferma quanto oggi più che mai, ad ogni latitudine, la difesa della laicità delle istituzioni rappresenti l'unico salvacondotto per la difesa dei diritti e delle libertà, in primo luogo quella di culto".

Con l'ordine del giorno approvato, la Provincia di Ancona aderisce ufficialmente alla campagna promossa da Tv2000 per salvare la vita ad Asia Bibi.


(18-11-2010)

Ufficio stampa Provincia Ancona
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione