Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Innovazione e comunicazione

ATTUAZIONE DEL DECRETO LEGISLATIVO 150 NELLE PROVINCE

Una prima sintesi dell'indagine condotta dall'Upi

Lo scorso 14 dicembre si è insediato il tavolo tecnico previsto dal protocollo di intesa tra la CIVIT e l’UPI del 30 giugno 2010, che ha esaminato innanzitutto i primi risultati dell’indagine che l’UPI ha condotto per verificare lo stato di attuazione delle disposizioni del decreto legislativo 150/09 nelle Province.
Dall’indagine risulta chiaramente che la gran parte delle Province italiane si è già dotata di sistemi di valutazione delle prestazioni dei dirigenti e dei dipendenti, ma che la situazione relativa all’attuazione delle diverse disposizioni del decreto 150 è ancora molto variegata considerata la complessità degli adempimenti richiesti anche alla luce della manovra finanziaria approvata dal Governo.
Fermo restando la diretta applicazione dei principi di carattere generale in materia di trasparenza di cui all’art. 11, 1 e 3 comma del decreto legislativo 150/09, e il termine del 31 dicembre 2010 previsto dal decreto per l’adeguamento dei regolamenti degli enti ai principi contenuti negli articoli 3, 4, 5, 2 comma, 7, 9, e 15, 1 comma del medesimo decreto, il tavolo tecnico ha condiviso la considerazione che, stanti i ristretti termini previsti, gli enti possano anche nei mesi successivi alla scadenza del 31 dicembre 2010, adeguare i loro ordinamenti, tenendo altresì conto della specificità della loro organizzazione.
Occorre peraltro considerare che, per le Regioni e gli Enti locali, il termine per l’adeguamento dei contratti collettivi integrativi è il 31 dicembre 2011 e che, comunque, i vigenti contratti integrativi, in caso di mancato adeguamento, “cesseranno la loro efficacia” a partire dal 31 dicembre 2012, secondo quanto previsto dall’art. 65 del d. lgs. 150/09.

Alla luce di queste considerazioni, il tavolo tecnico ha concordato l’obiettivo di definire, per l’inizio del prossimo anno, un documento di linee guida sul ciclo della performance per dare indicazioni chiare alle Province, in particolare sui seguenti punti:
•    sistemi di misurazione e valutazione della performance organizzativa e della performance individuale;
•    piano della performance;
•    programma triennale per la trasparenza e l’integrità;
•    organismi indipendenti di valutazione;
•    contrattazione decentrata.
In allegato, una prima sintesi dell’indagine condotta dal’UPI.

(23-12-2010)

Redazione Upi

Documenti
CERCA


AGENDA
Provincia di Piacenza “DARE, DIRE, FARE DI PIÙ SENZA ESSERE EROI”, FLASH MOB PER LA GIORNATA NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.
mar 21 nov 2017
Martedì 21 Novembre 2017 alle ore 11,00 in Provincia, Conferenza stampa di presentazione.
PROVINCIA DI PESARO URBINO - “Viole a Sigmundsherberg”, il racconto del viaggio della memoria di 50 studenti nei luoghi della Prima Guerra Mondiale, sulle orme di un fante pesarese
mar 21 nov 2017
CONFERENZA STAMPA Martedì 21 novembre, ore 11, sala giunta della Provincia
#sicurezzastradale la campagna di informazione della Provincia di Reggio Emilia , Automobile Club e Seta
mer 22 nov 2017
CONFERENZA STAMPA mercoledì 22 novembre, ore 12,00 - Sala Giunta Provincia di Reggio Emilia - Corso Garibaldi 59
Le società a partecipazione pubblica alla luce delle ultime novità normative e delle nuove linee guida ANAC
mer 13 dic 2017
Seminario promosso da Upi, Upi Emilia Romagna e Provicnia di Reggio Emilia - Mercoledì 13 dicembre 2017 ore 9.00-13.30, Università di Modena e Reggio Emilia, Palazzo Dossetti, Aula Magna Manadori, Viale Allegri 9, Reggio Emilia

UPI Social Network


Dowload Documentazione