Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

PROVINCIA DI CUNEO: INTERVENTI CONTRO LA CRISI

foto Incentivi ai lavoratori privi di trattamento previdenziale

In linea con le disposizioni regionali in materia di occupazione Cuneo La Provincia, in linea con le disposizioni regionali, erogherà incentivi alla partecipazione in favore di lavoratori privi di trattamenti previdenziali.
L'esecutivo, nella seduta di martedì 25 gennaio, ha approvato il programma di intervento che si ricollega alla delibera della Giunta regionale numero 41-523 del 4 agosto 2010.
“Si aggiunge, in questo modo – spiegano il presidente della Provincia Gianna Gancia e l'assessore provinciale al Lavoro, Pietro Blengini –, un ulteriore tassello all'impegno profuso dall'ente per il sostegno del mondo occupazionale, con particolare attenzione alle situazioni di disagio o difficoltà. La Provincia si adopera già, assieme ad enti locali, sindacati, Inps, Bre banca e Fondazione Crc, all'anticipo delle spese bancarie per l'erogazione della cassa integrazione ai lavoratori in difficoltà. Ha, inoltre, attivato corsi di formazione e supporti per il reinserimento lavorativo. Complessivamente è stato attivato un sistema articolato di attenzione al mondo dell'occupazione: un impegno che viene perseguito in piena collaborazione con la Regione Piemonte”.
Proprio il piano straordinario per l'occupazione varato dalla Regione comprende anche interventi per la ricollocazione, della durata di sei mesi, per disoccupati ed occupati a rischio di perdita del posto di lavoro con priorità per le fasce di età superiore ai 45 anni. Le misure saranno attuate con il supporto di Italia lavoro
spa (agenzia tecnica del Ministero del Lavoro). Per quanto riguarda, invece, l'erogazione degli incentivi alla partecipazione è prevista la stipula di unaconvenzione con l'Agenzia Piemonte Lavoro: il documento, approvato dalla Giunta provinciale, definisce i flussi di informazione (elenchi dei nominativi degli aventi diritto con indicazione dei beneficiari, tipologia di pagamento ed importo spettante), oltre alle modalità di gestione dell'intervento.
Le risorse necessarie ammontano complessivamente 542.500 euro: di questi 206.700 saranno destinati ai lavoratori privi di trattamenti previdenziali.

(27-01-2011)

Ufficio stampa Provincia di Cuneo
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione