Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Politiche sociali
| Condividi:

CONCLUSI I LABORATORI FORMATIVI DEL CONCORSO VIDEO AZIONEPROVINCEGIOVANI

foto Coinvolti circa 250 ragazzi dei licei artistici e degli istituti superiori delle Province

237 ragazzi e 33 docenti da tutt’Italia: questo è stato il numero dei partecipanti ai Laboratori Formativi del Concorso Video Azione ProvincEgiovani.

I laboratori Formativi del Concorso Video Azione ProvincEgiovani, iniziativa  lanciata dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Unione delle Province d'Italia (UPI), si sono conclusi il 31 maggio 2011 a Palermo.

Hanno visto il coinvolgimento di 237 ragazzi e 33 docenti dei licei artistici e di altri istituti superiori delle Province italiane aderenti all’iniziativa.

Le sessioni formative sulle arti e le tecniche cinematografiche hanno riscosso grande successo non solo tra i ragazzi partecipanti ma anche tra i docenti che seguono i gruppi di lavoro.

I giovani studenti – guidati dal team di Movantia s.r.l., Prof. Andrea Piersanti e Prof. Paolo Boriani – hanno avuto modo di visionare e studiare le tecniche dei grandi maestri del cinema come Tornatore, Chaplin, Kubrick e ancora Paul Haggis, J.J. Abrams, Werner Herzog, ecc.

Le classi partecipanti hanno inoltre condiviso, con i professori di Movantia, le loro idee progettuali relative al video che andranno a realizzare per il Concorso e hanno ricevuto consigli da questi ultimi su come migliorare la qualità e l’originalità del prodotto finale.

Anche le istituzioni hanno avuto un ruolo importante durante i Laboratori.

Il Presidente della Provincia di Bari, Prof. Francesco Schittulli, dando il benvenuto ai ragazzi in apertura del Laboratorio pugliese ha dichiarato: “Ancora una volta le Province dimostrano con questi interventi a favore dei giovani di sensibilizzare gli stessi alla creatività ed all'utilizzo delle nuove tecnologie utili a creare un percorso di crescita personale e di sviluppo territoriale. L'auspicio è che tutte le istituzioni locali possano concorrere a promuovere in modo ancora più forte tutti gli strumenti utili a dare credibilità e forza alle nuove generazioni”.

Nel suo saluto di apertura del Laboratorio palermitano, il Presidente della Provincia Regionale di Palermo Giovanni Avanti ha sottolineato “la validità di un progetto innovativo che, attraverso la multimedialità e l’utilizzo delle tecniche e del linguaggio video-cinematografico, punta ad aprire nei ragazzi nuovi orizzonti di conoscenza ma anche di riflessione su alcuni dei temi sociali di maggiore attualità”.

E’ arrivato il momento per i ragazzi di mettere in pratica ciò che hanno imparato ed aspirare al premio in palio – 500 euro per ciascun ragazzo appartenente ai primi tre gruppi vincitori – premio che sarà assegnato entro il 31 ottobre 2011.

Il nuovo calendario con le prossime scadenze sarà pubblicato a breve sulla piattaforma www.wepod.it


(07-06-2011)

Redazione Tecla
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione